5 consigli per viaggiare di più risparmiando

viaggiare risparmiando

I viaggi non sono mai troppi, vero? Purtroppo molto spesso un budget ridotto ci impedisce di partire per la vacanza dei nostri sogni. Ma non deve per forza essere così, lo sapete?

Ci sono infatti dei piccoli trucchetti per viaggiare di più senza spendere una fortuna.

Oggi vogliamo darvi 5 consigli per viaggiare di più risparmiando.

Perchè non è detto che per partire bisogna essere ricchi oppure investire tanti soldi.

Bastano dei piccoli accorgimenti, che uniti al buon senso, vi permetteranno di aumentare il numero dei vostri viaggi e allo stesso tempo risparmiare.

E adesso, non vi resta che continuare a leggere e mettere in pratica i nostri suggerimenti.

1 – Prenotare i voli con anticipo. Per prenotare i voli al prezzo più basso si dovrebbe farlo 20 settimane prima della data di partenza. Il martedì e il mercoledì sono i giorni più convenienti per comprare un volo aereo.

E quando state per scegliere il vostro volo, sappiate che quelli infrasettimanali costano meno e che partire presto al mattino o tardi la sera, consente di risparmiare.

E se doveste avere ritardi o cancellazioni del volo, potete ottenere un rimborso volo fino a 600 euro. Lo sapevate?

prenotare volo rimborso

 

2 – Scegliere appartamenti se siete in più persone. Se siete un gruppo di amici che ha intenzione di fare un viaggio insieme, vi converrà affittare un appartamento. In questo modo riuscirete a spuntare delle tariffe più basse, condividendo gli spazi.

Un altro vantaggio dell’appartamento è quello di avere a disposizione una cucina dove poter mangiare senza dover andare ogni giorno al ristorante. E già questo vi permetterà di dimezzare i costi della vostra vacanza.

 

3 – Partire fuori stagione – Lo sappiamo, non per tutti è possibile chiedere le ferie quando si vuole.

Se riuscite però a organizzarvi con anticipo il piano ferie, è conveniente partire in periodi di bassa stagione. Novembre, secondo le statistiche, è uno dei periodi più economici per viaggiare.

E se cercate una vacanza low cost al mare, vi converrà ovviamente evitare i mesi di luglio e agosto. Lo stesso vale per dicembre per le vacanze di Natale…

 

4 – Preferire i mezzi pubblici per spostarsi – Certo, avere a disposizione un’auto è comodo, ma senza dubbio abbastanza dispendioso.

mezzi pubblici viaggi

Se volete risparmiare per poi potervi permettere nuovi viaggi, una buona soluzione è quella di preferire i mezzi pubblici all’auto o al taxi.

Informatevi prima di partire sull’efficienza dei trasporti pubblici e sulle mete che potete raggiungere con autobus e treni. E vedrete quanto riuscirete a risparmiare.

Inoltre, scegliere i mezzi pubblici è anche un modo per vivere in maniera più autentica lo spirito dei luoghi, entrando in contatto con la gente del posto.

 

5 – No a ristoranti vicino alle attrazioni turistiche - Di solito sono trappole per turisti e a volte peccano anche di scarsa qualità.

Certo, questa non è una legge, ma ci sono buone probabilità di spendere il triplo rispetto a un altro ristorante, se andate a mangiare fuori al Colosseo.
viaggiare risparmiando

Fate quindi piuttosto due passi in più e allontanatevi dalle “zone calde” del turismo. Chiedete alla gente del posto, che saprà consigliarvi i ristoranti dove mangiano i locali, e che di solito sono anche i migliori.

Vogliamo scommettere che con questi pochi consigli per viaggiare di più risparmiando, riuscirete a permettervi almeno un viaggio in più all’anno?

 

--

I nostri consigli di viaggio