Mykonos: guida alle spiagge più belle

venice_mykonos

Mykonos, nell’arcipelago delle Cicladi, è una delle isole greche più amate dai turisti di tutto il mondo.

Saranno i colori bianco e azzurro che caratterizzano le sue case e le strade, sarà per il paesaggio quasi lunare fatto di scure colline che contrastano con il mare azzurro dai riflessi verde smeraldo.

Mykonos è conosciuta come un’isola dalla vita notturna sfrenata, e in effetti è così.
Tralasciando la movida, però, uno dei suoi aspetti più affascinanti sono le sue spiagge. Ce ne sono di più tranquille e riparate o di festaiole e chiassose, di sabbia o di ghiaia. La scelta è solo vostra.

Ecco una breve guida alle spiagge più belle di Mykonos:

Paradise Beach
Paradise Beach Mykonos
La spiaggia più famosa di Mykonos, di giorno è una tranquilla oasi di relax dove fare bagni in un mare cristallino e rilassarsi al sole.
Di sera invece si trasforma in una pista da ballo a cielo aperto dove i giovani da tutto il mondo accorrono per passare delle serate di divertimento senza fine. La vera festa sulla spiaggia è qui!
Facile da raggiungere con i mezzi pubblici, sia con gli autobus che con i taxi boat.

 

Super Paradise Beach
super_paradise_mikonos_logo
Super Paradise Beach si trova in una riparata baia contornata da colline. La sabbia è dorata e l’acqua è magnifica. Anche qui di giorno ci si può rilassare o praticare sport acquatici; di pomeriggio invece comincia la festa in spiaggia.
La spiaggia è gay friendly e aperta al nudismo.

 

Psarou
Psarou beach Mykonos
Sabbia bianca e intorno tutta una serie di lussuosi hotel e ristoranti: Psarou è una delle spiagge più amate dal turismo vip internazionale.
Lunga circa 150 metri, è meno ventosa rispetto ad altre spiagge di Mykonos e vi si possono praticare sport acquatici. E per chi ama esplorare i fondali marini, qui c’è anche una scuola di immersioni.
Potete raggiungere la spiaggia di Psarou con l’autobus, in barca dalla spiaggia di Ornos oppure potete affittare un’auto, una moto o un quad.


Elia

Elia Beach Mykonos
Elia è la più lunga tra le spiagge di Mykonos. Vicina al villaggio Ano Mera, è una spiaggia attrezzata dove si possono praticare vari tipi di sport.
Si tratta di una spiaggia tranquilla e poco affollata, ideale per chi ama rilassarsi e godere di un po’ di privacy in vacanza. Anche qui il nudismo è consentito.


Parnormos

A nord di Mykonos, si trova la bellissima Panormos. E’ una spiaggia molto tranquilla e non attrezzata, dal fascino quasi selvaggio grazie alle dune che la circondano.
Non è molto facile da raggiungere e per questo resta ancora una delle spiagge più autentiche di Mykonos.
L’acqua è poco profonda e all’ingresso della spiaggia ci sono delle piccole piscine naturali create dalle rocce, dove potersi rilassare al sole.

Se state già sognando ad occhi aperti le incantevoli spiagge di Mykonos, è arrivata l’ora di prenotare i vostri voli low cost per Mykonos.

Foto: David D’Agostino, Omar Haroun, Paulo Heleno, Thomas Molck,

--

I nostri consigli di viaggio