Primo viaggio in aereo: Consigli utili su come prepararsi

aeroporto attesa volo aereo

Come affrontare il primo viaggio in aereo? Una domanda d’obbligo quando si inizia a volare. Il vero problema, però, è quando si ha paura di volare, una fobia molto comune fra le persone, anche fra chi vola spesso.

La paura di volare è molto più diffusa di quanto possiamo pensare, e può dipendere da un numero imprecisato di ragioni. Se si guardano le statistiche, sembra che circa la metà della popolazione ne soffre. Ma quali sono le cause più comuni?

Indubbiamente, dietro questa fobia vi è la necessità di sicurezza, un grande bisogno di tenere tutto sotto controllo. Queste sensazioni sono del tutto infondate, se si pensa che l’aereo è il mezzo di trasporto più sicuro. La paura di volare, come tutte le fobie è istintiva e irrazionale, e nasce fa stati d’ansia pregressi. Molte persone comprendono la forte contraddizione di questa fobia e cercano di contrastarla in tutti i modi, perché capiscono anche che senza volare ci si preclude la possibilità di visitare nuovi posti e fare esperienze uniche. I rimedi alla paura di volare possono variare da persona a persona e tutto dipende da cosa nasce, se si tratta di una condizione temporale o persistente e così via. In linea generale, molte persone, prima di affrontare un volo, assumono farmaci o rimedi naturali che abbassino l’ansia, altri addirittura ricorrono a sedute di psicoterapia.

Per chi deve affrontare il primo viaggio in aereo, il primo consiglio è sicuramente quello di scegliere una tratta breve, di un’ora o due. In questo caso la paura di volare e l’ansia possono essere tenute sotto controllo senza alcun problema.

 

Primo viaggio in aereo: Come prepararsi

Superata la paura di volare, per affrontare il primo volo è importante informarsi su cosa fare prima di partire. Innanzitutto è bene consultare il sito della compagnia aerea con la quale abbiamo deciso di viaggiare. Qui troveremo consigli utili per quanto riguarda il bagaglio a mano: peso, dimensioni, oggetti vietati ecc.

È necessario arrivare in aeroporto almeno due ore prima, per gestire al meglio il check-in e le operazioni di imbarco. In alcuni casi è possibile effettuare il check-in on line e stampare la carta d’imbarco direttamente via web. Prima di salire in aereo, bisognerà impostare il proprio cellulare sulla modalità aereo. Tale impostazione permetterà comunque di scattare foto e di usufruire di alcuni servizi offerti dalle compagnie, come la consultazione di quotidiani on line, video, game e così via.

Il primo viaggio in aereo può rappresentare un test alla paura di volare, ma anche di avere una serie di informazioni che riguardano il nostro comportamento, come un eventuale mal d’aereo. In ogni caso, il personale presente sull’aereo è preparato per qualsiasi evenienza, ma è consigliabile munirsi di rimedi contro la nausea, effetto più comune per chi prende l’aereo. Sono utili anche tappi per le orecchie, perché la fase di decollo e quella di atterraggio, a causa del cambio di pressione potrebbero portare fastidi alle orecchie.

 

Primo viaggio in aereo: Come renderlo un’esperienza unica

Se abbiamo paura di volare o soffriamo d’ansia, è davvero un peccato, perché potremmo perderci una delle esperienze più meravigliose che possiamo mai fare. Godersi il viaggio in aereo è un’esperienza esaltante, è magnifico poter ammirare dall’alto strepitosi panorami e passare attraverso le nuvole. Per superare la paura di volare e al tempo stesso renderla piacevole, possiamo prepararci una playlist di musica da ascoltare oppure puntare su un film. Potremmo cercare di indirizzare la nostra attenzione su un libro oppure una rivista interessante. Molto spesso, parlare con chi siede accanto a noi. Possiamo tentare di intavolare un discorso, un valido metodo di distrazione, che contribuisce ad abbassare molto i livelli d’ansia.

 

Primo viaggio in aereo: Ritardo o Cancellazione del Volo

In caso di problemi con il volo, il passeggero è tutelato dal Regolamento Europeo numero 261 del 2004 che stabilisce i diritti dei passeggeri quando si verifica una situazione poco piacevole dovuta alla cancellazione di un volo o quando il volo subisce un grave ritardo. Oltre a ricevere assistenza da parte della compagnia, il viaggiatore può avere diritto a un risarcimento o compensazione pecuniaria per la cancellazione del volo oltre che una nuova prenotazione su un volo alternativo a quello annullato. Se anche questo volo subisce un grave ritardo, il passeggero ha diritto alla compensazione pecuniaria anche per i disagi patiti con il volo offerto in sostituzione del volo originario cancellato dalla compagnia.

Lo stesso discorso vale se il volo subisce un grave ritardo. Anche in questo caso il passeggero ha diritto, oltre all’assistenza da parte della compagnia aerea, ad un indennizzo che varia a seconda della tratta percorsa dall’aereo.

E’ bene quindi informarsi in aeroporto o al banco check-in della compagnia per conoscere i motivi del ritardo o della cancellazione del volo. Il guasto tecnico o meccanico al vettore aereo è un classico esempio di situazione nella quale è la compagnia ad essere ritenuta responsabile del ritardo del volo o l’annullamento del viaggio. Una volta appurati i motivi de ritardo del volo, direttamente dall’aeroporto potrete contare sulla nostra assistenza in maniera semplice inviando una richiesta di rimborso o di assistenza tramite la nostra app per scoprire in breve tempo a quanto ammonta il vostro risarcimento a causa del disservizio subìto.

Ai sensi del Regolamento UE 261 del 2004 – che definisce regole in materia di compensazione ed assistenza passeggeri – viene stabilito che la compensazione pecuniaria o risarcimento del volo è possibile in caso di:

Negato imbarco o cd. Overbooking;
Cancellazione del Volo;
Ritardo prolungato del Volo.

Se si verifica uno dei seguenti casi, la compagnia è tenuta a corrispondere un risarcimento in danaro che varia da 250,00 a 600,00 euro a seconda della tratta del volo. Nello specifico:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

 
Non scoraggiatevi, anche se la vostra vacanza o i vostri programmi di viaggio sono stati rovinati a causa del ritardo del volo, potete fare affidamento sul servizo rimborsi aerei gratuito de il mio volo cancellato e trasformare la vostra disavventura in una oppurtunità per rendere l’attesa in aeroporto meno stressante e più piacevole prima di godervi la vostra prima esperienza di volo.