Risarcimento Easyjet: come richiederlo

Risarcimeno Easyjet

EasyJet ha deciso di concedere nuovamente i rimborsi per i voli cancellati. Dopo le tante polemiche sulla politica di annullamento e riconversione in voucher della Compagnia, e gli ammonimenti di Enac, Antitrust e Commissione Europea, ha finalmente ripristinato la possibilità di chiedere un rimborso.

 

Differenza tra risarcimento e rimborso Easyjet

È molto importante non confondere il Risarcimento con il Rimborso del Volo. Ciascun passeggero può avere infatti diritto a entrambi.

Per Risarcimento Easyjet si intende la somma che spetta al passeggero in caso di volo in Ritardo superiore a 3 ore, cancellazione del volo o overbooking nei casi in cui è la compagnia aerea ad essere responsabile dei disagi.

Per Rimborso Easyjet si intende, invece, la restituzione, da parte della compagnia aerea, dell’importo speso per acquistare il biglietto aereo. In questo caso il passeggero ne ha sempre diritto specialmente se, a seguito di un volo annullato non gli sia stata offerta la possibilità di scegliere un nuovo volo per raggiungere la destinazione finale.

 

Ritardo o cancellazione di un volo Easyjet

Se il volo arriva infatti con più di tre ore dopo l’orario previsto o viene cancellato entro 14 giorni dalla partenza, potresti avere diritto a richiedere un risarcimento EC261.

Se la causa del ritardo o della cancellazione è classificata come “Circostanza straordinaria”, come ad esempio uno sciopero del controllo del traffico aereo o condizioni climatiche particolarmente avverse, non si ha diritto a richiedere un risarcimento EC261.

Per richiedere il rimborso, così come previsto dalla Direttiva CE261, bisognerà utilizzare il Modulo di risarcimento EC261 EasyJet e conservare tutte le ricevute delle spese csostenute per fronteggiare la situazione.

È importante conservare tutte le ricevute delle spese; in caso contrario il rimborso non potrà essere effettuato.

 

Policy EasyJet per i biglietti aerei

Sul sito web di Easyjet è possibile consultare le politiche che la compagnia solitamente mette in campo in merito ai rimborsi per i voli. Queste prevedono di:

  • Cambiare il tuo volo gratuitamente. Questa formula offre la possibilità di selezionare un aeroporto di partenza o di arrivo differente, all’interno dello stesso paese della prenotazione originale.
  • Scegliere un voucher per l’intero valore del biglietto. Il voucher è valido per 12 mesi dalla data di emissione.
  • Richiedere un rimborso.

 

Bagaglio smarrito Easyjet

Un altro disservizio in cui ci si può spesso ci si può imbattere viaggiando in aereo è lo smarrimento del bagaglio. In caso di smarrimento del bagaglio per il quale è stato emesso il “Talloncino di identificazione bagaglio”, hai diritto ad un risarcimento del danno subito. Per ottenere ciò, una volta arrivato a destinazione, bisognerà compilare il P.I.R., ovvero Property Irregularity Report, presso gli uffici Lost and Found dell’aeroporto di arrivo.

Per ottenere il rimborso è indispensabile conservare i documenti riguardanti il volo, il PIR, il Talloncino identificativo bagaglio e gli scontrini della merce eventualmente acquistata in sostituzione degli oggetti personali contenuti nel bagaglio.

Una volta superati i 21 giorni dalla mancata consegna, il bagaglio viene considerato smarrito a tutti gli effetti.

La compagnia aerea provvede solitamente a risarcire il passeggero attraverso un pagamento in sterline inglesi, euro o in altra valuta locale al cambio del giorno in cui viene effettuato il pagamento. Il rimborso del biglietto aereo viene effettuato da EasyJet, tramite accredito su carta di credito o conto corrente del cliente oppure per mezzo di assegno.

 

Annullare volo Easyjet

Può capitare, dopo aver prenotato un volo aereo tramite internet o direttamente in un’agenzia di viaggi, di dover annullare all’improvviso la propria prenotazione. A tal proposito è bene ricordare che ogni compagnia aerea prevede specifici termini e condizioni che regolano, fra l’altro, anche il caso di cancellazione della prenotazione da parte di un passeggero. Nel caso di Easyjet è possibile annullare il volo chiamando il numero 199201 840. Il costo della chiamata da telefono fisso è pari a 0,12€ per minuto e il servizio è operativo tutti i giorni dalle ore 08:00 alle 20:00. In alternativa è possibile annullare il volo anche online accedendo all’area Gestisci le tue prenotazioni sul sito ufficiale della compagnia. Per l’accesso occorrono semplicemente l’indirizzo e-mail e la password utilizzati per effettuare la prenotazione.

Consigliamo, inoltre, di sottoscrivere un’assicurazione di viaggio, in quanto potrebbe servire a coprire il costo del volo in circostanze straordinarie come ad esempio nel caso in cui ti trovassi nella situazione di non poter viaggiare per motivi di salute.

In caso di annullamento dovuto a un lutto familiare, infatti, puoi chiedere un rimborso solo se il lutto ha colpito un parente stretto, come per esempio il coniuge, un figlio, un genitore, un nonno o un fratello. Se la data del viaggio è già stata superata e i tuoi voli non sono stati utilizzati, è importante allegare alla richiesta una copia scannerizzata del certificato di morte.

Come per il ritardo aereo, la cancellazione del volo potrebbe portare ad un indennizzo per ciascun passeggero che può variare a seconda della tratta percorsa secondo il seguente prospetto.

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

 

Risarcimento Easyjet: gratis e veloce con IlMioVoloCancellato

Ci sono tante condizioni che possono darvi diritto ad ottenere un rimborso o un risarcimento aereo come nei casi coincidenza del volo mancata a causa di un ritardo del volo precedente o Problemi con bagaglio, che si tratti di smarrimento, danneggiamento o consegna in ritardo ma l’iter burocratico può essere complicato e dispendioso se non fatto da professionisti esperti e qualificati.

Affidatevi al nostro aiuto e alla nostra esperienza, siete in mani esperte ed è gratis!

Affidando il vostro reclamo aereo agli esperti de IlMioVoloCancellato otterrete, gratuitamente e senza costi, non soltanto il rimborso del biglietto aereo Easyjet ma anche, ove possibile, la compensazione pecuniaria che spetta a ciascun passeggero secondo quanto stabilito dal Regolamento Comunitario 261/2004 per la tutela dei passeggeri del trasporto aereo.

Contattateci se il vostro volo ha subito un ritardo importante, se avete perso una coincidenza o se il vostro volo è stato cancellato o se vi è stato negato l’imbarco a causa di overbooking perché avete diritto a una compensazione pecuniaria e se vi sentite vittime di comportamenti scorretti da parte della compagnia contate sulla nostra assistenza: vi aiuteremo a muovervi tra la burocrazia indicandovi anche i termini utili per formulare il reclamo Easyjet finalizzato a ottenere un rimborso del vostro biglietto o un risarcimento Easyjet in maniera completamente gratuita e senza alcun costo per i Passeggeri.

Alcuni messaggi di posta possono finire nello spam: per ottenere il supporto che meritate, controllate sempre questa cartella se non ricevete comunicazioni dal nostro staff una volta inviata la richiesta di risarcimento Easyjet.