Disagi a Ciampino, il volo Ryanair per CorfĂą parte con sette ore di ritardo

problemi voli ryanair ottieni rimborso

Ben sette ore di ritardo. Tanta è durata l’attesa per i passeggeri del volo RYANAIR FR1670 Roma Ciampino – CorfĂą di mercoledì 28 settembre 2022.

Il volo diretto in Grecia programmato alle 13:15 è decollato dall’aeroporto G.Pastine di Ciampino soltanto dopo le 20 giungendo all’aeroporto Ioannis Kapodistias di Kerkyra solo in tarda serata.

La ritardata partenza del volo ha causato molti disagi ai viaggiatori che possono però presentare un reclamo per ritardo volo al fine di ottenere il risarcimento previsto in caso di arrivo a destinazione con più di tre ore di ritardo, come stabilito dal Regolamento UE261 per la tutela dei viaggiatori.

Non essendo infatti state segnalate circostanze eccezionali come causa dell’arrivo in ritardo ci possono essere i presupposti per ricevere un rimborso Ryanair come risarcimento per volo in ritardo.

 

Rimborsi Ryanair per ritardo volo: viaggiatori tutelati dal Regolamento CE261

In caso di ritardi aerei, cancellazioni dei voli e situazioni di negato imbarco (overbooking) senza preavviso e senza valido motivo, la compagnia aerea responsabile del disservizio potrebbe essere tenuta a corrispondere un risarcarcimento ai passeggeri che può variare da un minimo di 250 ad un massimo di 600 euro a seconda della tratta del volo come stabilito dal Regolamento CE261 del 2004 che tutela i diritti dei passeggeri del trasporto aereo.

Per la ritardata partenza del volo FR1670 Roma Corfu operato da Ryanair, potrebbero spettare ai passeggeri rimborsi Ryanair di 250€ a passeggero come indennizzo per ritardo del volo.

In base al regolamento CE261 del 2004, ciascun passeggero può avere diritto ad un rimborso del volo in caso di arrivo a destinazione con un ritardo di almeno tre ore quando non si sono verificate circostanze eccezionali che hanno impedito la partenza.

Se la compagnia aerea è ritenuta responsabile del differimento della partenza sarà tenuta ad erogare un risarcimento aereo come indennizzo al passeggero.

La cifra che spetta al singolo passeggero varia a seconda della tratta del volo come indicato nella tabella rimborsi Ryanair:

Voli fino a 1500 kmTra 1501 e 3500 kmOltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Osloes. Roma - Tokyo
250€400€600€

 

Ryanair: rimborso o risarcimento? Cosa spetta al viaggiatore?

I rimborsi Ryanair dei biglietti aerei non vanno confusi con i Risarcimenti Ryanair che possono avvenire per diversi motivi e ciascun passeggero potrebbe avere diritto a entrambi.

Quando si parla di RIMBORSI RYANAIR si fa riferimento alla restituzione da parte della compagnia aerea del costo speso per acquistare il biglietto.

Quando si parla invece di RISARCIMENTI RYANAIR si indica la somma, quantificata in base alla tratta del volo, che spetta ai viaggiatori in caso di ritardo volo superiore a tre ore, volo cancellato o negato imbarco per overbooking quando è appurato che è la compagnia aerea Ryanair ad essere responsabile del disservizio cagionato ai viaggiatori.

E’ bene ricordare che i passeggeri hanno sempre diritto al rimborso del biglietto specialmente se, dopo la cancellazione di un volo non gli sia stata offerta la riprotezione su un nuovo volo disponibile per raggiungere la destinazione finale del suo viaggio oppure in caso di rununcia al volo per scelta personale.

IlMioVoloCancellato sito specializzato da circa dieci anni in rimborsi e risarcimenti aerei, analizza sia in casi in cui spetta il Rimborso Ryanair del biglietto aereo sia i casi in cui si verificano ritardi dei voli, imbarco negato per overbooking o annullamento del volo Ryanair, circostanze che possono prevedere l’erogazione, da parte della compagnia aerea, di un Risarcimento Volo da sommare ad un eventuale rimborso delle spese extra sostenute dal passeggero a causa dei disservizi con la compagnia.

Può capitare infatti che i passeggeri chiedano a Ryanair solo il rimborso del volo ma non sanno che potrebbe spettare anche un risarcimento Ryanair per i disservizi.

E’ importante quindi verificare immediatamente se si ha diritto anche al risarcimento Ryanair inviando una richiesta di assistenza ai nostri esperti compilando il modulo di rimborso Ryanair.

 

Reclamo Ryanair per ottenere risarcimento del volo Roma Corfu in ritardo

Un gruppo di passeggeri giunto in ritardo in Grecia ha giĂ  contattato ilMioVoloCancellato per ottenere aiuto ed assistenza per presentare reclamo nei confronti di Ryanair e ottenere il risarcimento per il volo in ritardo. E’ ancora possibile fare richiesta di assistenza proseguendo sul modulo di reclamo Ryanair:

Tutto il supporto e l’assistenza offerta da ilMioVoloCancellato per ottenere il risarcimento Ryanair saranno forniti gratuitamente e senza costi per i passeggeri.

IlMioVoloCancellato, a differenza di altri siti che trattengono fino al 50% di commissioni sul risarcimento aereo è tra i pochi servizi in Italia e in Europa che offre tutela legale gratuita al 100% per aiutare i passeggeri ad ottenere un risarcimento volo integrale.

 

Viaggiatori Tutelati da veri esperti dei risarcimenti aerei

Inviare un reclamo aereo per ottenere un rimborso Ryanair da soli non è facile anche perchè le compagnie aeree fanno di tutto per rendere difficile il percorso per i passeggeri nell’ottenere il rimborso o il risarcimento che gli spetta in caso di volo cancellato o in ritardo, quindi, la possibilità di successo, nel caso in cui il passeggero decida di agire in autonomia, è davvero bassa.

Affidando invece il vostro reclamo a ilMioVoloCancellato potrete contare sull’esperienza decennale del team e ottenere quanto vi spetta di diritto. Fate presto e non tergiversate, siete in mani esperte per ottenere il vostro risarcimento Ryanair in maniera completamente gratuita.

Per ricevere tutte le informazioni su come ottenere un rimborso Ryanair o su come funziona il servizio offerto da ilMioVoloCancellato, è possibile inviare un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Ryanair o altre compagnie aeree.