Giugno 2022: come ottenere da Volotea rimborsi per i ritardi e cancellazioni

Volotea
Photo: Dylan Agbagni (CC0)

Giugno movimentato per i passeggeri prenotati sui voli Volotea diretti nelle località di vacanza. A causa di problemi occorsi alla aerolinea spagnola è stata ritardata la partenza di alcuni voli Volotea diretti in Italia e in Europa, altri voli sono stati cancellati per problemi tecnici ed operativi.

Conseguenze disastrose per i viaggiatori in attesa di imbarcarsi sui voli prenotati ma che potrebbero ottenere da Volotea rimborsi per i disservizi riscontrati.

I passeggeri potrebbero ricevere da Volotea rimborsi per ritardo e cancellazione dei voli fino a 600€ grazie al supporto gratuito degli esperti dei rimborsi aerei Il Mio Volo Cancellato, sito specializzato in rimborsi e risarcimenti aerei che da circa 10 anni offre tutela ai viaggiatori che riscontrano disagi e problemi con le compagnie aeree.

Tante le richieste di assistenza giunte al sito dai passeggeri prenotati sul volo che attendevano l’imbarco sui rispettivi voli ma sono stati costretti ad attendere molte ore negli aeroporti o addirittura rinunciare al viaggio per i problemi occorsi alla compagnia aerea Volotea.

In caso di ritardo Volotea superiore a 3 ore potrebbe esserci la possibilità, per ciascun passeggero di ricevere un rimborso Volotea fino a 600 euro come indennizzo per il disagio, previsto dalla normativa di riferimento – Regolamento CE261 – per la tutela dei diritti dei passeggeri.

Analogamente, in caso di volo cancellato Volotea ai passeggeri può spettare un indennizzo previsto dal regolamento europeo se la cancellazione avviene per cause riconducibili alla compagnia aerea la quale potrebbe essere tenuta a fornire rimborsi Volotea ai passeggeri che hanno subìto il disservizio.

 

Risarcimento Volotea per volo in ritardo o cancellato: cosa dice il Regolamento CE261

In caso di problematiche relative a ritardi aerei, cancellazioni dei voli e situazioni di overbooking (negato imbarco) senza preavviso e senza giustificato motivo, la compagnia aerea responsabile potrebbe essere tenuta a erogare un risarcimento ai passeggeri che può variare da 250 a 600 euro a seconda della tratta del volo come stabilito dal Regolamento CE261 del 2004 per la tutela del viaggiatore.

In caso di volo che giunge a destinazione con un ritardo di oltre 3 ore o volo cancellato e la compagnia aerea è ritenuta responsabile della ritardata partenza o della cancellazione del volo, ai passeggeri potrebbero spettare risarcimenti aerei fino a 600€ come indicato nella tabella rimborso voli:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

 

Problemi Volotea: voli coinvolti e rimborsi

Riportiamo, di seguito, un breve riepilogo dei voli Volotea in ritardo o cancellati per i quali ci sono ottime possibilità di ricevere i risarcimenti Volotea gratuiti e senza commissioni grazie a ilMioVoloCancellato:

Aereo Volotea Aerolinea - Il Mio Volo Cancellato
DATA NUMERO VOLO TRATTA RIMBORSO VOLOTEA
13/06/2022 Volotea v71662 Verona – Olbia 250 €
13/06/2022 Volotea v71663 Olbia – Verona 250 €
12/06/2022 Volotea V71720 Milano Bergamo – Pantelleria 250 €
12/06/2022 Volotea V71843 Pantelleria – Verona 250 €

 

Ritardi Volotea tra Olbia e Verona

I voli Volotea v71662 e v71663 programmati tra Olbia e Verona il 13 giugno 2022 hanno subìto ritardi di oltre 3 ore causando notevoli disagi ai passeggeri in attesa all’interno degli aeroporti. I viaggiatori prenotati sui voli hanno comunicato al nostro staff che la ritardata partenza del volo sarebbe stata causata da un guasto tecnico escludendo eventuali circostanze eccezionali.

Per tale motivo i passeggeri potrebbero ricevere un rimborso Volotea di 250 euro come indennizzo per il disagio, previsto dalla normativa di riferimento – Regolamento UE261 – per la tutela del viaggiatore.

L’attesa per l’imbarco sul volo diretto in Sardegna si è trasformata in un vero e proprio incubo. Come testimoniato dai passeggeri, l’assistenza Volotea sarebbe stata quasi inesistente con i viaggiatori lasciati in aeroporto, in balìa degli eventi senza comunicazioni o informazioni.

Va ricordato che, durante l’attesa dovuta a un ritardo del volo, la compagnia aerea deve fornire assistenza gratuita ai passeggeri garantendo loro voucher Volotea per acquisto di pasti e bevande e permettere ai passeggeri di effettuare due chiamate telefoniche.

Se l’attesa dovesse risultare inutile perché il volo viene posticipato al giorno successivo, al passeggero dovrà essere garantito il pernottamento in hotel ed il relativo trasporto dall’aeroporto all’hotel e viceversa.

Alla fine è stata scongiurata la cancellazione del volo Volotea per Olbia ma l’arrivo all’aeroporto Costa Smeralda è avvenuto con un ritardo di circa 4 ore che ha scombussolato i piani dei viaggiatori rovinando in parte il viaggio.

In questo caso, è possibile formulare un reclamo aereo gratuito compilando il modulo di risarcimento Volotea per ottenere la compensazione pecuniaria prevista in caso di volo in ritardo superiore a 3 ore.

 

Risarcimento Volotea volo Verona Olbia

Il ritardo del volo V7 1662 diretto a Olbia ha causato problemi anche al volo di ritorno, il Volotea V7 1663, previsto alle 21:55.

A causa del ritardo accumulato dal volo di andata, anche il volo di ritarno ha subìto un grave ritardo costringendo la compagnia ad atterrare a Bergamo Orio al Serio a causa della chiusura dello scalo di Verona per la notte accumlando un ritardo complessivo di 3 ore e 48 minuti.

Anche in questo caso, possibilità per i passeggeri prenotati sul volo V71663 di ottenere 250€ di risarcimento Volotea per il ritardo del volo. E’ sufficiente compilare il modulo di rimborso Volotea e inviare la richiesta, in breve tempo è possibile ottenere assistenza da ilMioVoloCancellato per formulare un reclamo nei confronti di Volotea per chidere il risarcimento per il ritardo del volo.

 

Cancellati voli Volotea per Pantelleria

Copione simile, il giorno precedente, domenica 12 giugno, per il volo diretto a Pantelleria da Milano Bergamo. I passeggeri prenotati sul Volotea V71720 diretto sull’isola siciliana si son visti cancellare il volo costringendo la compagnia a riprogrammare il volo per il giorno successivo.

Anche in questo caso, come testimoniato dai passeggeri in contatto con ilMioVoloCancellato la causa della cancellazione sarebbe da attribuire ad un guasto al velivolo che ha costretto la compagnia ad annullare la partenza.

Tante le richieste di assistenza giunte al nostro portale dai passeggeri prenotati sul volo per ottenere il rimborso Volotea previsto dalla normativa di riferimento (Regolamento UE261) per la tutela dei diritti dei passeggeri.

Situazione simile si è verificato anche sul volo V71843 diretto da Pantelleria a Verona. I passeggeri diretti in Veneto hanno trovato l’amara sopresa della cancellazione una volta giunti in aeroporto. Possibilità anche in questo caso di ottenere 250€ di risarcimento Volotea per la cancellazione del volo.

 

“Guasto tecnico” sul volo Volotea Mykonos-Napoli, atterraggio di emergenza a Bari

Martedì 14 giugno 2022, un aereo della compagnia Volotea in viaggio dall’isola greca di Mykonos e diretto a Napoli ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Bari per una avaria a bordo.

Il volo V7 1611 doveva atterrare a Napoli alle 10.35 ma è stato costretto ad un atterraggio di emergenza presso l’aeroporto Karol Woytila di Bari.

In questo caso potrebbe non essere riconosciuto il risarcimento in quanto potrebbe trattarsi di un atterraggio avvenuto per motivi di sicurezza.

 

Volotea rimborsi e risarcimenti gratis con il Mio Volo Cancellato

Per ricevere tutte le informazioni su come ottenere un rimborso o un risarcimento Volotea è possibile contattare lo staff de il Mio Volo Cancellato WhatsApp al numero 3713133394 a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Volotea.

Affidando il vostro reclamo Volotea agli esperti de IlMioVoloCancellato otterrete, gratuitamente e senza costi, il rimborso Volotea e, quando prevista, anche la compensazione pecuniaria prevista in caso di ritardo volo superiore a 3 ore, che spetta a ciascun passeggero secondo quanto stabilito dal Regolamento EU261 per la tutela dei diritti dei passeggeri.

Compilando il modulo di rimborso Volotea in pochi secondi riceverete tutte le informazioni necessarie e il supporto gratuito del team ilMioVoloCancellato per ricevere aiuto e ottenere il rimborso Volotea per il ritardo de volo.

 

Rimborsi Volotea biglietti aerei non utilizzati per motivi di salute

Negli ultimi anni, causa delle restrizioni dovute alla pandemia, tanti viaggiatori sono stati costretti a disdire un viaggio e a cancellare un volo Volotea. Altri si sono visti cancellare la prenotazione dalla compagnia aerea.

E’ importante sapere che in caso di voli cancellati o di rinuncia al volo a causa della pandemia, è ancora possibile ottenere da Volotea il rimborso del biglietto dei voli annullati a causa del Covid o non usufruiti.

Anche in caso di problemi di salute o gravi motivi familiari, tra cui un lutto di un familiare, ilMioVoloCancellato può farvi ottenere il rimborso del biglietto Volotea per motivi di salute o per i voli annullati o non utilizzati a causa di un lutto di un familiare o a causa delle misure restrittive.

Fate valere i vostri diritti, il team degli specialisti dei rimborsi aerei ilMioVoloCancellato è il servizio perfetto per la tutela del viaggiatore fornendo assistenza legale senza costi e senza commissioni.