Come ottenere risarcimento e rimborso Aeroitalia

Rimborso Aeroitalia - Il Mio Volo Cancellato

Aeroitalia rimborso e risarcimento: guida completa.

Se avete prenotato un volo con la compagnia aerea Aeroitalia, è bene sapere che in caso di problemi sarà possibile ottenere da Aeroitalia rimborsi e risarcimenti a seconda dei casi.

In questa guida al rimborso Aeroitalia vi spieghiamo come ottenere rimborsi e risarcimenti gratis in caso di problemi.

    Rimborso Aeroitalia e risarcimento:

  1. Aeroitalia problemi: viaggiatori tutelati dal Reg. UE261
  2. Rimborso Volo Cancellato Aeroitalia: cosa fare
  3. Rimborso Aeroitalia voli in ritardo
  4. Problemi Aeroitalia: assistenza in aeroporto
  5. Rimborsi e risarcimenti Aeroitalia: a cosa ha diritto il passeggero?
  6. Come fare Richiesta di rimborso Aeroitalia

Se avete richiesto un rimborso Aeroitalia ma non avete ancora ricevuto risposta siete sul sito che fa per voi. Riceverete in brevissimo tempo e in maniera assolutamente gratuita quanto vi spetta di diritto, vi spieghiamo come fare.

 

Aeroitalia problemi: viaggiatori tutelati dal Regolamento UE261

In caso di problemi con Aeroitalia, il Regolamento Europeo EC261 stabilisce i diritti dei viaggiatori e definisce le forme di indennizzo in caso di cancellazione del volo o a seguito di un grave ritardo aereo.

Un risarcimento del volo Aeroitalia, dovuto ad un ritardo aereo o ad un volo annullato, può variare da un minimo di 250 € fino ad un massimo di 600 € in base alla tratta percorsa dall’aereo come indicato nella tabella rimborsi Aeroitalia:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - Tokyo
250€400€600€

 

Quando non spetta un indennizzo Aeroitalia

Non si ha diritto ad alcun indennizzo o risarcimento Aeroitalia se:

  • il passeggero è stato informato della cancellazione del volo almeno 14 giorni prima della partenza;
  • il passeggero è stato informato della cancellazione tra 14 e 7 giorni prima della partenza e il volo non parte più di due ore prima rispetto all’orario di partenza originario e/o non arriva più di quattro ore dopo rispetto all’orario di arrivo stabilito;
  • il passeggero è stato informato della cancellazione meno di 7 giorni prima della partenza e il volo non parte più di un’ora prima rispetto all’orario di partenza originario e/o non arriva più di due ore dopo rispetto all’orario di arrivo stabilito.

 

Le circostanze straordinarie

Esistono anche altre condizioni che sollevano la compagnia dall’obbligo di risarcire i viaggiatori. Si tratta delle cosiddette circostanze eccezionali: maltempo, instabilità politica, rischi per la sicurezza aerea e tutte le mancate condizioni di sicurezza che impediscono alla compagnia di effettuare un volo.

In questi casi la compagnia è tenuta a imbarcare i passeggeri sul primo volo disponibile ma, se ciò non fosse possibile, dovrà provvedere a rimborsare il biglietto del volo cancellato Aeroitalia.

 

Rimborso Volo Cancellato Aeroitalia: cosa fare

Il diritto al rimborso Aeroitalia è legato a diversi presupposti e regole. I casi in cui si ha diritto ai rimborsi Aeroitalia sono diversi. Una cancellazione di un volo può avvenire per svariati motivi, da un problema tecnico all’aereo o per motivi operativi.

È importante informarsi sui motivi della cancellazione del volo Aeroitalia direttamente in aeroporto in modo da verificare se ci sono condizioni per inoltrare un reclamo e ottenere un indennizzo o un rimborso Aeroitalia.

  • Chiedete al personale di terra i motivi della cancellazione del volo Aeroitalia
  • Fate foto ai tabelloni di arrivi e partenze Aeroitalia

Se ritenuta responsabile dell’ annullamento del volo Aeroitalia sarà tenuta a erogare un risarcimento aereo in denaro fino a 600€.

 

Quando si può chiedere un rimborso Aeroitalia?

Ai fini dell’ottenimento di un indennizzo in caso di cancellazione del volo Aeroitalia, bisogna tener conto di quanto tempo prima è avvenuto l’annullamento da Aeroitalia rispetto alla data di partenza.

  • Volo cancellato con 14 giorni di anticipo rispetto alla data di partenza: spetterà solo il rimborso del biglietto Aeroitalia e, in alcuni casi, la possibilità di scegliere di essere riprenotati sul primo volo disponibile.
  • Notifica di cancellazione inviata con meno di 14 giorni dalla data di partenza del volo: spetta la compensazione Aeroitalia per volo cancellato senza giustificato motivo di importo varibaile da 250 a 600 euro.
  • Volo Aeroitalia cancellato per circostanze eccezionali: non sarà possibile ottenere un risarcimento del volo ma solo il rimborso del biglietto Aeroitalia.

 

Rimborso Aeroitalia voli in ritardo

Per quanto riguarda il Rimborso Volo per ritardo aereo, è possibile ottenere da Aeroitalia rimborsi quando volo subisce, all’arrivo, un ritardo superiore a 3 ore.

In caso di arrivo a destinazione con ritardo superiore o uguale a 3 ore il passeggero potrebbe avere diritto a un risarcimento Aeroitalia per il danno subìto.

Nei casi in cui il ritardo sia inferiore alle 3 ore o la responsabilità non ricada direttamente sulla compagnia aerea, non sarà possibile formulare un reclamo per ottenere il risarcimento Aeroitalia.

Verifica subito se hai diritto ad un risarcimento Aeroitalia per ritardo volo inviando una richiesta di rimborso:

 

Problemi Aeroitalia: assistenza in aeroporto

In caso di un volo cancellato o ritardo Aeroitalia, la compagnia aerea dovrà fornire assistenza ai passeggeri durante l’attesa del volo fornendo voucher per l’acquisto di pasti e bevande e la possibilità di effettuare due chiamate telefoniche o inviare fax.

Aeroitalia Boeing 737

Photo: Anna Zvereva, Aeroitalia, 9H-GFP, Boeing 737-89L, size, | CC BY-SA 2.0

Se l’attesa del volo dovesse arrivare a 5 ore di ritardo, il passeggero potrà decidere di rinunciare al volo ottenendo comunque una compensazione pecuniaria Aeroitalia.

 

Rimborsi e risarcimenti Aeroitalia: a cosa ha diritto il passeggero?

Rimborso Aeroitalia - Il Mio Volo Cancellato

In caso di problemi con Aeroitalia il viaggiatore potrebbe aver diritto a:

  • Rimborso del biglietto Aeroitalia: restituzione da parte della compagnia Aeroitalia della cifra spesa per acquistare il biglietto aereo.
  • Risarcimento volo Aeroitalia: somma, da quantificare in base alla tratta del volo, che potrebbe spettare al passeggero quando si verificano situazioni di ritardo aereo Aeroitalia volo cancellato o negato imbarco per overbooking.

 

NOTA BENE: si ha sempre diritto al rimborso del biglietto specialmente se, dopo una cancellazione non sia stata offerta la ricollocazione su altro volo disponibile per raggiungere la destinazione finale del viaggio.

 
La compensazione pecuniaria Aeroitalia per volo cancellato o in ritardo, varia da 250 a 600 euro a seconda della tratta del volo come indicato nella tabella risarcimenti voli Aeroitalia:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - Tokyo
250€400€600€

Verificate subito se si ha diritto al risarcimento del volo Aeroitalia inviando una semplice richiesta di assistenza al team di esperti compilando il modulo di rimborso Aeroitalia:

 

Rimborso Aeroitalia di spese extra

Oltre alla possibilità di ottenere un risarcimento del volo Aeroitalia per i disservizi indicati, ci può essere anche l’eventualità di ottenere un rimborso delle spese extra sostenute per l’acquisto di pasti, bevande durante l’attesa del volo.

Inoltre, l’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi (treno, taxi, noleggio auto) che si sono resi necessari per raggiungere la destinazione finale del viaggio a causa dei disservizi riscontrati con la compagnia aerea, possono essere sommati al risarcimento Aeroitalia.

Per questo motivo è importante conservare fatture o scontrini di queste spese extra in quanto il rimborso di queste ultime potrebbe essere sommato al risarcimento Aeroitalia.

 

Come fare Richiesta di rimborso Aeroitalia

Presentare reclamo in autonomia per ricevere un risarcimento o un rimborso Aeroitalia tramite compagnia aerea non è semplice.

Ci si può trovare in situazioni di malfunzionamento del sito web della compagnia o di non riuscire a mettersi in contatto con l’assistenza clienti. Queste problematiche rappresentano solo alcuni dei motivi che riducono le possibilità per il passeggero di ottenere un rimborso Aeroitalia o un risarcimento per problemi con il proprio volo.

In soccorso dei passeggeri, il team di esperti in risarcimenti aerei il Mio Volo Cancellato, aiuta a risolvere problemi con le compagnie aeree facendo ottenere il rimborso volo o un risarcimento aereo a seconda dei casi. Verificate subito ci sono possibilità di ottenere rimborsi o risarcimento Aeroitalia:

Affidando il reclamo aereo a ilMioVoloCancellato.it potrete contare sulla pluriennale esperienza dei migliori consulenti nel campo dei risarcimenti aerei e ottenere quanto vi spetta di diritto sia in termini di rimborso che in caso di indennizzi Aeroitalia per voli cancellati, in ritardo o overbooking.

Ilmiovolocancellato è un servizio innovativo e funzionale: riferimento online dei viaggiatori, fornisce assistenza in tempo reale per aiutare i passeggeri che hanno avuto problemi con Aeroitalia.

Compilando un semplice modulo, in pochi secondi si potrà inviare la richiesta di risarcimento Aeroitalia e ricevere da Aeroitalia rimborsi per i disagi riscontrati.

Inviate subito la vostra richiesta di risarcimento o rimborso Aeroitalia, siete sul miglior sito per rimborsi e risarcimenti aerei.

Assistenza legale e assistenza offerti da ilMioVoloCancellato sono gratuite per tutti i servizi: Ritardo Aereo, Volo Cancellato, Overbooking o negato imbarco, coincidenza persa, danneggiamento o smarrimento del bagaglio aereo. Ciascun passeggero riceverà rimborsi e risarcimento Aeroitalia integralmente.