Ita Airways nuove rotte e tariffe

nuove rotte Ita Airways

Si chiude l’era di Alitalia, inizia Ita Airways. Come funziona, quali sono le rotte, le tariffe e il costo dei biglietti della nuova compagnia aerea.

 

Ita Airways – Italia Trasporto Aereo

Il primo decollo nel maggio del 1947 da Torino, l’ultimo atterraggio il 14 ottobre 2021. Nel mezzo 74 anni di Storia italiana, di voli, di viaggi, di crisi economiche e milioni e milioni di passeggeri portati in giro per il mondo. Alitalia ora però rimane a terra, finisce un’era e ne inizia un’altra. Quella di Ita Airways.

Azzurra e con il tricolore, così si presenta la nuova compagnia. Ma i viaggiatori al di là della livrea degli aerei si chiedono come sarà la nuova compagnia aerea italiana, quali saranno le rotte e le destinazioni, e soprattutto quanto costeranno i biglietti e se ci sono delle offerte interessanti.

 

Ita Airways: rotte, tariffe bagagli

Ita Airways si prende l’eredità di Alitalia, anche per il nome che è stato pagato 90 milioni di euro e il sito web di riferimento, e punta ad essere compagnia di riferimento per l’Italia. I colori scelti dalla nuova compagnia di bandiera sono quelli della nostra Italia: livrea azzurra dell’aereo, ali bianche e tricolore sulla coda. Rimangono i colori di Alitalia, il verde e il rosso.

La nuova compagnia parte con una flotta composta di 52 aerei che voleranno in 35 destinazioni nel mondo (alcune raggiungibili però solo dalla primavera 2022). Si tratta principalmente di capitali europee, città del bacino del Mediterraneo e alcune mete più gettonate intercontinentali.

Città dell’Europa, del Nord Africa e del Medio Oriente: Algeri, Amsterdam, Atene, Barcellona, Bruxelles, Dusseldorf, Francoforte, Ginevra, Il Cairo, Londra Heathrow, Madrid, Malta, Monaco, Nizza, Parigi Charles de Gaulle, Parigi Orly, Tirana, Tel Aviv, Tunisi, Zurigo. Da marzo 2022: Lussemburgo e Stoccarda. Da giugno 2022: Malaga. Da luglio 2022: Marsiglia e Valencia. Da agosto 2022: Sofia e Belgrado.

CittĂ  intercontinentali: Tokyo Haneda e Miami. Da marzo 2022: Boston, Buenos Aires San Paolo, Washington, New York, Los Angeles.

 

Da quali aeroporti parte la nuova compagnia di bandiera

Ita Airways vola da 17 scali italiani. Per il momento ha perso la Sardegna (il cui bando se lo è aggiudicata Volotea), ma ha fatto ricorso.

Gli aeroporti di Ita Airways sono: Brindisi, Bologna, Bari, Catania, Roma Fiumicino, Firenze (da marzo 2022), Genova, Milano Linate, Napoli, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Lamezia Terme, Torino, Trieste, Venezia e Verona.

 

Offerte Ita Airways: tariffe e bagagli

La principale compagnia aerea italiana non ha effettuato cambiamenti alle tariffe Alitalia e strizza l’occhio anche ai viaggiatori “low cost” che, pur badando al proprio portafogli, non vogliono rinunciare al comfort che caratterizza le cosiddette major.

In generale le tariffe per l’Europa si aggirano sui 100 euro andata e ritorno, per i voli nazionali si trovano anche biglietti a 60 euro andata e ritorno. Ci sono due classi: economy e business.

Ci sono poi le tariffe legate al bagaglio. La più economica è l’Economy light: si può portare in cabina un trolley di massimo 8 kg di peso; la Classic consente di portare in cabina il trolley e di caricare una valigia in stiva; c’è poi la Flex che oltre ai bagagli permette la scelta del posto, il cambio di prenotazione e il rimborso gratuito.

Spulciando il sito si trovano alcune offerte di Ita Airways molto interessate. Si vola da Roma Fiumicino a Londra Heatrow a 89 euro. Si parte sabato 6 novembre e si torna martedì 9 novembre. A fine novembre Madrid, costa meno di 80 euro andata e ritorno, a dicembre 120 euro.

Resta sempre aggiornato con Il Mio Volo Cancellato sulle ultime notizie dai voli alle mete piĂą gettonate e quelle meno famose, dalle novitĂ  delle compagnie aeree fino ad una serie di piccoli trucchi e suggerimenti per organizzare il vostro viaggio in aereo e raggiungere la destinazione preferita per le vostre meravigliose e tanto ambite vacanze.

 

Come ottenere un Rimborso ITA Airways in caso di problemi

In caso di problemi ai vostri voli Ita Airways, il servizio di tutela legale della claim company ilMioVoloCancellato.it, mette a disposizione tutta la sua esperienza per far valere i diritti dei passeggeri in caso di volo in ritardo, cancellazione di un volo, overbooking o problemi al bagaglio.

Affidando un Reclamo ITA a il Mio Volo Cancellato, riceverete gratis e senza spese, non solo il rimborso del biglietto aereo, ma ove possibile, un Rimborso Volo ITA fino a 600 Euro che spetta di diritto a ciascun passeggero quando si verificano problemi causati direttamente dalla compagnia aerea sulla base del Regolamento Comunitario 261/2004 per la tutela dei diritti del passeggero.

In caso di problemi al bagaglio invece, in caso di bagaglio smarrito, bagaglio danneggiato o consegnato in ritardo, la Convenzione di Montreal del 28 maggio 1999 ed il Regolamento Europero 889 del 2002, prevedono, a tutela dei passeggeri un risarcimento danni per problemi al bagaglio fino ad un importo massimo di 1.167,00 euro se il bagaglio viene smarrito, danneggiato, o completamente distrutto.

Scopri di piĂą nella pagina dedicata al Rimborso Volo ITA Italia Trasporto Aereo.