All posts by admin

/

Cancellato poco prima della partenza il volo Wizz Air Catania Torino

Volo Wizz Air

Cancellato con un sms a pochi minuti dalla partenza. E’ accaduto al volo Wizz Air Catania Torino previsto in partenza domenica 5 febbrario dall’aeroporto Fontanarossa di Catania e diretto all’aeroporto di Torino Caselle.

Per motivi sconosciuti il volo W68201 per Torino è stato cancellato lasciando a piedi decine di passeggeri diretti in Piemonte che chiedono tutela a ilMioVoloCancellato per ottenere il risarcimento da Wizz Air per il disservizio subìto.

Ciascun passeggero, prenotato sul volo Wizz Air cancellato, potrebbe vedersi riconosciuto un risarcimento Wizz Air come indennizzo per la cancellazione del volo. Lo stabilisce il Regolamento CE261 per la tutela dei diritti dei passeggeri.

 

Cancellazione volo Wizz Air: Regolamento CE261 a tutela dei passeggeri

Il Regolamento CE261 stabilisce diritti e doveri delle compagnie aeree stabilendo le forme di indennizzo dovute al passeggero in situazioni di voli cancellati.

Se un volo Wizz Air viene cancellato senza motivo, i passeggeri potrebbero ricevere un indennizzo che varia da 250 a 600 euro in base alla tratta del volo.

Se Wizz Air è ritenuta responsabile della cancellazione del volo potrebbe essere tenuta a erogare un risarcimento ai passeggeri come indicato nella tabella Wizz Air rimborsi:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

Per il volo W6 8201 cancellato Wizz Air Catania Torino del 5 febbraio 2023 potrebbero spettare da WizzAir rimborsi di 250€ a passeggero come compensazione pecuniaria per la cancellazione.

 

Come ottenere la compensazione per il volo Wizz Air Catania Torino cancellato

I passeggeri, costretti a restare a terra a causa della cancellazione Wizz Air del volo per Torino, hanno segnalato il problema agli esperti di rimborsi aerei ilMioVoloCancellato che si sono subito attivati fornendo assistenza e informazioni su come ottenere da Wizz Air risarcimenti per il grave disservizio.

Oltre il risarcimento dovuto per la cancellazione, potrebbe spettare anche il rimborso del volo alternativo con altra compagnia aerea acquistato dai passeggeri per raggiungere Torino.

Per presentare un reclamo contro Wizz Air e verificare la possibilità di ottenere il risarcimento per il volo cancellato basta inviare una richiesta di assistenza compilando il modulo rimborsi Wizz Air presente sul sito ilMioVoloCancellato:

Supporto e assistenza offerta da il Mio Volo Cancellato saranno forniti gratuitamente e senza costi per i passeggeri.

IlMioVoloCancellato è infatto uno dei pochi servizi in Italia e in Europa che offre assistenza legale gratuita per aiutare i passeggeri ad ottenere integralmente i rimborsi aerei.

 

ilMioVoloCancellato: specialisti dei rimborsi aerei

Inviare un reclamo aereo per ottenere i rimborsi Wizz Air da soli non è facile anche perchè la compagnia aerea fa di tutto per rendere difficile il percorso ai passeggeri per ottenere l’indennizzo che gli spetta.

Di conseguenza, la possibilità di successo, nel caso in cui il passeggero decida di agire in autonomia per ottenere un risarcimento per volo cancellato è davvero bassa.

Affidando il reclamo per il ritardo del volo Wizz Air Catania Torino a ilMioVoloCancellato potrete contare sull’esperienza decennale dei suoi specialisti per ottenere da Wizz Air risarcimenti di 250€ in maniera gratuita.

Per informazioni su come procedere e sul servizio offerto da ilMioVoloCancellato, è possibile inviare un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con WizzAir e altre compagnie aeree.

In breve tempo un consulente dedicato sarà a disposizione dei viaggiatori che necessitano assistenza e informazioni su come presentare un reclamo per la cancellazione Wizz Air Catania Torino.

/

Vueling Roma Barcellona in ritardo: odissea per centinaia di viaggiatori

ritardo Vueling volo cancellato
Photo: David Rodríguez González | flickr.com (CC0)

Per motivi tecnici, il volo Vueling Roma Barcellona VY 6103 previsto in partenza alle 19:10 dall’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino di venerdì 3 febbraio e diretto a El Prat Barcellona, è stato posticipato di oltre 5 ore costringendo i viaggiatori prenotati sul volo della aerolinea Vueling ad una lunga attesa.

La lunga e stressante attesa può però essere compensata ottenendo un risarcimento Vueling per ritardata partenza del volo in accordo a quanto stabilito dal Regolamento Europeo CE261 per la tutela dei passeggeri.

In caso di ritardo aereo di importante entità, vi è la possibilità ottenere un congruo indennizzo aereo in denaro per il disservizio.

 

Rimborso Vueling Roma Barcellona in ritardo: come farsi tutelare dal Regolamento CE261

Il Regolamento CE261 stabilisce i diritti dei passeggeri e definisce le forme di assistenza, indennizzo e di rimborso da parte delle compagnie aeree nei confornti dei viaggiatori che subiscono un ritardo aereo arrivando a destinazione dopo molte ore rispetto all’orario stabilito.

Il regolamento CE 261 del 2004 prevede l’erogazione di un risarcimento aereo in denaro che può variare da un minimo di 250€ ad un massimo di 600€ se un volo giunge a destinazione con almeno tre ore di ritardo e la responsabilità del ritardo del volo è da attribuire alla compagnia aerea.

La compensazione pecuniaria per ritardo volo, è quantificata in base alla tratta aerea come indicato nella tabella Vueling Rimborsi aerei:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

 

Ritardo Volo Roma Barcellona: come presentare un reclamo Vueling

Numerosi passeggeri, prenotati sul volo Vueling Roma Barcellona hanno avviato la pratica di rimborso tramite ilMioVoloCancellato.it per ottenere l’indennizzo previsto per il grave ritardo non appena sono atterrati a Barcellona El Prat.

In maniera semplice e immediata è infatti possibile avviare la pratica di rimborso Vueling per ottenere i risarcimenti previsti.

Basterà compilare il modulo rimborsi Vueling presente al seguente link ricordando di conservate tutta la documentazione necessaria:

  • carta di imbarco Vueling o prenotazione del volo
  • scontrini o ricevute di spese impreviste dovute al ritardo Vueling
  • passaporto o documento di identità

 

Spese extra sostenute durante il ritardo del volo Vueling: spetta rimborso?

Oltre alla possibilità di ottenere un risarcimento del volo per i disservizi indicati, ci può essere anche l’eventualità di ottenere il rimborso delle spese extra sostenute dal passeggero per l’acquisto di pasti, bevande durante l’attesa del volo in ritardo Vueling.

E’ importante quindi conservare fatture o scontrini di tutte le spese sostenute per consentire a ilMioVoloCancellato di ottenere anche il rimborso delle spese extra dovute a causa della ritardata partenza del volo Vueling Roma Barcellona.

 

Quanto costa il servizio offerto da ilMioVoloCancellato per ottenere i rimborsi Vueling?

ilMioVoloCancellato è pronto a far valere i vostri diritti! Tutto il supporto sarà fornito da ilMioVoloCancellato gratuitamente e senza costi.

ilMioVoloCancellato è infatti una delle poche realtà in Italia e in Europa a garantire un risarcimento volo integrale senza trattenere costi o commissioni.

Rimborso Vueling: assistenza e informazioni: tutte le informazioni sul servizio offerto da ilMioVoloCancellato.it, possono essere ottenute inviando un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 che è a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Vueling o altre compagnie aeree.

/

Viaggio a Parigi: consigli per visitare la “citè de l’amour”

viaggio a Parigi

Tra le città più belle da visitare c’è sicuramente la capitale francese. Organizzare un viaggio a Parigi a San Valentino e è ancora più bello. Ecco alcuni consigli per organizzarlo al meglio.

Viaggio a Parigi: consigli utili. Indice dei contenuti:

  1. Vacanza a Parigi
  2. Viaggio a Parigi: quando andare?
  3. Romantica Parigi a San Valentino
  4. Cosa vedere a Parigi?
  5. Aeroporti e voli per Parigi

Vacanza a Parigi

Parigi è da sempre la città degli innamorati, la città dove tutti, anche i più lontani dalle pratiche di romanticherie e sorprese, danno sfogo ai sentimenti più reconditi.

La magia che si respira per le strade della città francese è davvero unica: dagli Champs Elysee, all’Arco di Trionfo, passando per Pont Neuf e Ponte Alessandro esiste una sublime atmosfera che accomuna ogni angolo della città, seppur diverso e singolare, rendendolo davvero speciale.

La tradizione, poi, vuole che lungo il ponte “Marie”, soprannominato “il ponte dell’amore”, nei pressi di Notre Dame, gli innamorati si scambino un bacio dopo aver fatto un voto.

Chi non sogna di trascorrere la notte più romantica dell’anno guardando la torre Eiffel e passeggiando per la città più romantica del mondo? Chi non sogna che il proprio uomo, per San Valentino, non si faccia trovare con in mano due biglietti aerei per Parigi?

 

Viaggio a Parigi: quando andare?

C’è chi consiglia anche di vivere la vacanza a Parigi, anziché in hotel, in un delizioso appartamento alla francese, tramite Airbnb ce ne sono molti da vedere e prenotare, così per calarsi ancora di più nell’atmosfera unica della città.

Parigi è splendida tutto l’anno, e la sua offerta turistica variegata permette di godersela in qualsiasi condizione climatica. Durante una giornata di pioggia ci si può dedicare a musei e shopping, mentre in estate, complici le lunghe giornate, ci si può dedicare alle passeggiate lungo la Senna e tra le stradine di Montmartre.

Parigi Senna

Parigi – La Senna

 

Romantica Parigi a San Valentino

Parigi è romantica tutto l’anno, ma a San Valentino lo è ancora di più ed essendo una delle mete più gettonate i prezzi degli hotel e dei biglietti aerei toccano cifre esose per le prenotazioni in questi giorni del mese di febbraio. Il segreto è sempre lo stesso: se volete stupire a San Valentino e organizzare un viaggio a Parigi, prenotate in anticipo.

Ogni anno sempre più coppie decidono di trascorrere il giorno di San Valentino nella capitale dell’amore per eccellenza.

Molti vedono Parigi come un luogo comune e scontato ma ogni donna sognerebbe di cenare a bordo dei bateaux mouches e di ricevere, sotto la cloche portata dal cameriere, una bella “promessa”.

Qualcuno taccia su questi gesti di banalità, ma sì almeno in questo caso fateci essere banali. Fateci sognare una proposta ai piedi della torre illuminata di notte, dinanzi alla “piramide de verre” o all’ombra della tela di un artista di Montmartre.

Parigi Torre Eiffel

Parigi Torre Eiffel

 

Cosa vedere a Parigi ?

Per restare in tema e vivere Parigi in un modo meno usuale si può ad esempio scegliere cosa vedere a Paerigi cominciando con una visita al grande magazzino di Printemps che ha una terrazza dove è possibile arrampicarsi gratuitamente e ammirare panorami incredibili della città.

E’ stato persino allestito un caffè chiamato Deli-cieux (un gioco di parole tra deliziosi e cieli in francese) dove poter bere un drink con il proprio partner mentre si ammira la città.

Non devono mancare le tappe canoniche ai monumenti principali: Tour Eiffel, la Cattedrale di Notre-Dame e la Sainte Chapelle, l’Opèra Garnier, la Basilica del Sacré Coeur, la place de Vosges, l’Arc de Triomphe, il Centro Pompidou, la Reggia di Versailles, Notre Dame, e se amate l’arte cercate di vedere quanti più musei riuscite nel vostro soggiorno, ne resterete davvero ammaliati.

Parigi è un capolavoro di arte e bellezza ed offre una varietà di opportunità che un visitatore, almeno una volta nella vita, deve provare e se si organizza un viaggio a Parigi a San Valentino è ancora meglio!

 

Aeroporti e voli per Parigi

Organizzare un viaggio a Parigi è molto semplice. Approfittate di qualche attimo di libertà durante il weekend, acquistate un volo lowcost per Parigi, e godetevi questa meravigliosa città.

Parigi ha 3 aeroporti e da questi partono e arrivano voli diretti dall’Italia.

I voli diretti per Parigi partono dai principali aereoporti italiani e sono operati dalle principali compagnie aeree low cost come Ryanair, easyJet e Vueling ma anche dalle compagnie di bandiera come Air France e Ita Airways.

L’ aeroporto Charles de Gaulle (CDG) si trova a nord est di Parigi ed è utilizzato dalle compagnie di bandiera Air France, Ita Arways e dalla low cost Easyjet.

Raggiungere il centro di Parigi dall’ aeroporto Paris De Gaulle è semplicissimo grazie al treno RER B e all’autobus Roissybus, che operano per tutta la giornata con una frequenza di circa 15 minuti.

Parigi Orly (ORY) si strova a sud di Parigi. Qui atterrano Easyjet, Vueling e Iberia e altre low-cost. Parigi da Orly è raggiungibile con la RER B utilizzando la navetta gratuita che dall’aeroporto arriva alla stazione di Antony.

Paris Beauvais (BVA) è a circa 80km dal centro ed è lo scalo parigino di Ryanair, collegato con una navetta che arriva a Porte Maillot, poco distante dall’arco di trionfo. E’ considerato l’aeroporto più “scomodo” per raggiungere il centro città. Il traggitto può durare fino a 2 ore negli orari di punta.

Per verificare le migliori tariffe potete utilizzare Skyscanner, il motore di ricerca dei voli, e decidere quando prenotare il biglietto aereo e godervi una meravigliosa vacanza a Parigi.

Nel caso in cui dovessero verificarsi problemi in aeroporto dovuti a ritardi aerei o voli cancellati durante il vostro viaggio a Parigi, potrete sempre contare sull’assistenza de ilMioVoloCancellato.it – il sito di riferimento dei viaggiatori che necessitano assistenza per ottenere rimborsi aerei e risarcimenti dei voli.

/

Risarcimento e rimborso volo anticipato: come e quando ottenerlo

volo anticipato rimborso e risarcimento
Photo: GM | ilMioVoloCancellato

Tra gli spiacevoli episodi che possono avvenire quando si prenota un viaggio in aereo vi è quello della cosiddetta “modifica ai piani di viaggio” che spesso si traduce in un cambio orario del volo che può essere anticipato rispetto alla data o all’orario di partenza.

La domanda da porsi è la seguente: si ha diritto al rimborso e alla compensazione pecuniaria in caso di volo anticipato? Vediamolo insieme.

 
Volo anticipato rimborso e risarcimento, indice dei contenuti:

  1. Quando si può richiedere il risarcimento per volo anticipato?
  2. Volo anticipato rimborso o indennizzo?
  3. Rimborso volo anticipato: ci pensa ilMioVoloCancellato

 

Quando si può richiedere il risarcimento per volo anticipato?

Analogamente ai casi di voli cancellati o in ritardo ci sono situazioni in cui la compagnia aerea decide, per motivi operativi, di anticipare un volo.

In caso di volo anticipato, analogamente agli altri casi, esiste la possibilità di ottenere un rimborso e una compensazione pecuniaria dalla compagnia aerea che ha modificato i piani di viaggio.

Se il volo è stato anticipato, il passeggero ha diritto a ricevere un rimborso come indennizzo per il disservizio.

Tuttavia l’erogazione del risarcimento viene stabilita sulla base del preavviso della modifica al volo comunicata al passeggero da parte della compagnia aerea.

In particolare:

Non si ha diritto al risarcimento volo anticipato se:

  • la comunicazione da parte della compagnia di anticipo volo avviene con almeno 14 giorni prima della partenza

Si ha diritto al risarcimento volo anticipato:

  • nel caso in cui la comunicazione di anticipazione del volo pervenga al passeggero tra i 7 ed i 14 giorni prima della partenza ed il volo viene anticipato di più di due ore;
  • nel caso in cui la comunicazione di volo anticipato venga fatta pervenire al passeggero meno di 7 giorni prima della partenza ed il volo viene anticipato di più di un’ora.

La Corte di Giustizia Europea, in una recente sentenza, ha affermato che:

“un volo deve essere considerato cancellato qualora il vettore aereo operativo lo anticipi di più di un’ora” […] “l’anticipazione deve essere considerata significativa in quanto può provocare gravi disagi per i passeggeri, al pari di un ritardo”.

“Una siffatta anticipazione – proseguono – fa perdere ai passeggeri la possibilità di disporre liberamente del loro tempo nonché di organizzare il loro viaggio o il loro soggiorno in funzione delle loro aspettative. Così, il passeggero può, in particolare, vedersi costretto ad adattarsi in modo significativo al nuovo orario di partenza del proprio volo al fine di poterlo prendere o persino, pur avendo preso tutte le precauzioni richieste, non essere in grado di imbarcarsi sull’aereo”.

 

Volo anticipato rimborso o indennizzo?

Come per la cancellazione del volo, anche in caso di volo anticipato, l’ammontare del risarcimento aereo dovuto al passeggero viene stabilito in base alla tratta del volo e gli importi variano da un minimo di 250 euro fino ad un massimo di 600 euro come indicato nella tabella volo anticipato rimborso o indennizzo:

  • € 250 in caso di anticipo volo e tratta aerea inferiore o pari a 1500 km;
  • € 400 se il volo anticipato riguarda una tratta compresa tra 1500 e 3500 km;
  • € 600 per anticipazione volo su tratte aeree superiori ai 3.500 Km.

 

Rimborso volo anticipato: ci pensa ilMioVoloCancellato

Anche in caso di modifica al volo, le compagnie aeree sono molto restie a corrispondere ai passeggeri il dovuto indennizzo.

Presentare un reclamo in maniera autonoma non è facile. Tra l’altro le compagnie aeree sono restie nel mettere al corrente i passeggeri del trasporto aereo dei propri diritti.

Proprio per questo, il team ilMioVoloCancellato, specializzato nel diritto dei trasporti e con esperienza pluriennale è a disposizione dei passeggeri per far valere i loro diritti e ad aiutarli ad ottenere il giusto risarcimento per volo anticipato.

Per avviare la pratica di rimborso per volo anticipato e ottenere i risarcimenti previsti sarà sufficiente compilare il modulo presente sul sito conservando la copia della prenotazione del volo e l’eventuale prova di avvenuta comunicazione della modifica al volo da parte della compagnia aerea.

/

Ryanair Palermo Bucarest in ritardo di 7 ore: come chiedere un risarcimento

imbarco Ryanair volo in ritardo
Photo: GM | ilMioVoloCancellato

Incredibile ritardo del volo Ryanair Palermo Bucarest FR7867 del 20 gennaio 2023 previsto alle 18:50.

Per la risoluzione di un guasto tecnico occorso all’aereo della compagnia aerea Ryanair, la partenza del volo è stata ritardata di quasi sette ore costringendo ad una lunga attesa i tanti passeggeri diretti in Romania.

La fastidiosa attesa potrebbe essere ripagata dal lavoro degli esperti de ilMioVoloCancellato.it sito leader in risarcimenti e rimborsi aerei.

In caso di ritardo aereo di una certa entità infatti vi è la possibilità di ottenere un rimborso del volo come indennizzo per il disagio. A stabilirlo è il Regolamento CE261 per la tutela dei passeggeri.

 

Ritardo Ryanair Palermo Bucarest: come chiedere il rimborso

Il Regolamento EC261 stabilisce i diritti dei passeggeri e prevede forme di assistenza, indennizzo e di rimborso da parte delle compagnie aeree quando i viaggiatori arrivano a destinazione con un ritardo di una certa entità.

Il regolamento prevede l’erogazione di un risarcimento aereo in denaro che può arrivare ad un massimo di 600€ quando un aereo giunge a destinazione con almeno tre ore di ritardo ed è appurato che la responsabilità del ritardo del volo sia da attribuire alla compagnia aerea.

A seguito di una ritardata partenza del volo, dovuto ad un problema tecnico o per motivi operativi che riguardano la compagnia aerea, ciascun passeggero potrebbe essere eleggibile di un risarcimento.

L’indennizzo previsto in caso di ritardo del volo di almeno 3 ore, è quantificato in base alla tratta aerea e può arrivare ad un massimo di 600 euro come indicato nella tabella rimborsi Ryanair:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

Decine di passeggeri prenotati sul volo diretto Ryanair Palermo Bucarest hanno già avviato la pratica di rimborso per ottenere da Ryanair l’indennizzo previsto per il grave ritardo.

Per avviare la pratica di rimborso Ryanair basta compilare il modulo presente sul sito e invare la documentazione necessaria. Tutto il supporto de ilMioVoloCancellato sarà fornito gratuitamente e senza costi.

Per avviare la pratica di rimborso Ryanair è importante conservare:

  • carta di imbarco Ryanair o prenotazione del volo
  • ricevute di eventuali spese extra sostenute

 

Rimborsi ritardi Ryanair: ilMioVoloCancellato

Formulare un reclamo Ryanair in autonomia, per ricevere il rimborso del volo in ritardo è un procedimento piuttosto complicato.

Come altre compagnie aeree, anche Ryanair può rendere difficoltoso il percorso per il passeggero per ottenere un indennizzo aereo che può spettare invece di diritto.

Spesso vengono riscontrati malfunzionamenti alla app o al sito web della compagnia aerea Ryanair riducendo drasticamente le possibilità per il passeggero di ottenere il risarcimento aereo sperato.

In soccorso dei passeggeri, il team di esperti di rimborso voli “Il Mio Volo Cancellato“, provvederà ad aiutare il passeggero a inoltrare la richiesta di rimborso a Ryanair per ottenere per suo conto il risarcimento previsto a causa dei disservizi che si sono verificati.

Grazie al contatto diretto con Ryanair e alle altre compagnie aeree, gli esperti consulenti de ilMioVoloCancellato renderanno semplice e veloce il percorso per i viaggiatori per ottenere in poco tempo il rimborso al volo Ryanair in ritardo previsto dal Regolamento CE261 e dalla Carta dei Diritti dei Passeggeri.

 

Attesa del volo: spetta un rimborso Ryanair delle spese extra?

Oltre alla possibilità di ottenere un risarcimento del volo per i disservizi indicati, ci può essere anche l’eventualità di ottenere il rimborso delle spese extra sostenute dal passeggero per l’acquisto di pasti, bevande durante l’attesa del volo Ryanair Palermo Bucarest posticipato per il ritardo.

Inoltre, l’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi eventuali (treno, taxi, noleggio auto) resisi necessari per raggiungere la destinazione finale del viaggio a causa del ritardo del volo, possono essere oggetto di ulteriore rimborso.

Conservare fatture o scontrini di tutte le spese sostenute è importante per consentire agli esperti de ilMioVoloCancellato di valutare eventuali margini di rimborso delle spese extra sostenute a causa della ritardata partenza del volo Ryanair Palermo Bucarest.

 

Rimborsi voli Ryanair: viaggiatori tutelati dai migliori

Affidando il reclamo aereo a ilMioVoloCancellato.it potrete contare sulla professionalità del team e ottenere quanto vi spetta di diritto sia in termini di rimborso volo che in caso di risarcimento Ryanair per ritardo aereo.

10 anni di esperienza: sarete assistiti dai migliori specialisti in diritto dei trasporti per ottenere in poco tempo il giusto rimborso Ryanair che vi spetta in maniera del tutto gratuita.

 

Ritardo Volo Ryanair: assistenza rimborsi e informazioni

Tutte le informazioni sul servizio offerto da ilMioVoloCancellato.it, possono essere ottenute inviando un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Ryanair o altre compagnie aeree.

/

Volo Ita Airways Milano Olbia posticipato di 3 ore

Ritardo Volo Ita Airways

Oltre 3 ore di ritardo per il volo ITA AIRWAYS Milano Olbia AZ1926 previsto in partenza dall’aeroporto di Linate il 17 gennaio 2023.

A causa di un problema occorso alla compagnia aerea Ita Airways, ex Alitalia, il volo è decollato dopo oltre 3 ore rispetto all’orario stabilito causando molti disagi ai passeggeri costretti a modificare i loro programmi di viaggio.

A causa di questo ritardo, i passeggeri costretti ad attendere l’imbarco sull’aereo Ita Airways, hanno ottime probabilità di ricevere un rimborso Ita Airways di 250€ come risarcimento per ritardo volo secondo quanto stabilito dal Regolamento CE261 del 2004.

 

Ritardo Ita Airways: viaggiatori tutelati dal Regolamento CE261

Il Regolamento UE261 del 2004 stabilisce i doveri delle compagnie aeree e tutela i diritti dei passeggeri. Prevede forme di assistenza e indennizzo ai passeggeri in caso di problemi con i voli che giungono a destinazione con un ritardo importante.

Il risarcimento del volo viene erogato se viene accertato che la causa del ritardo aereo sia da attribuire alla compagnia aerea. Può variare da un minimo di 250€ fino ad un massimo di 600€ come indicato nella tabella rimborsi Ita Airways:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

 

Come ricevere il rimborso del volo ITA AIRWAYS Milano Olbia in ritardo

Presentare però un reclamo Ita Airways in autonomia e sperare di ottenere un rimborso o un risarcimento è abbastanza complesso. Ci si può trovare ingarbugliati tra diversi aspetti burocratici che scoraggiano il passaggero e riducono drasticamente le possibilità di ottenere il rimborso aereo sperato.

Con l’aiuto de il Mio Volo Cancellato – team di specialisti in rimborsi aerei che opera in Italia e in Europa da circa 10 anni – il passeggero sarà assistito durante tutta la fase di reclamo per ottenere da Ita Airways risarcimenti aerei per volo in ritardo previsti dalla normativa EC261.

 

I migliori esperti di rimborsi aerei

Con l’aiuto dei migliori specialisti in risarcimenti e rimborsi aerei e in poco tempo otterrete il giusto indennizzo Ita Airways che vi spetta e in maniera completamente gratuita.

IlMioVoloCancellato è un servizio efficiente, sicuro, veloce. Vanta innumerevoli tentativi di imitazione nel corso degli ultimi anni.

Il segreto del suo successo è da ricercare nel fatto che, a differenza di altri servizi simili, offre assistenza gratuita al 100% e senza costi per i passeggeri per supportarli nell’ottenimento di un risarcimento o un rimborso Ita Airways.

Inviate subito la vostra richiesta di indennizzo per il volo ITA AIRWAYS Milano Olbia, IlMioVoloCancellato è al vostro fianco per tutelare e far valere i vostri diritti.

/

Wizz Air Sharm el Sheikh – Roma in ritardo di 3 ore: rimborsi di 400€

Wizz Air: come ottenere un rimborso gratuito

Rientro dalle vacanze in Egitto in piena notte per i passeggeri prenotati sul volo Wizz Air Sharm el Sheikh Roma del 14 gennaio 2023.

A cuausa di interventi di manutenzione, il volo della compagnia aerea ungherese è rimasto fermo sulla pista dell’aeroporto di Sharm el Sheikh per oltre 3 ore costringendo i passeggeri ad una lunga attesa prima di poter rientrare in Italia.

Il volo W6 8280 Wizz Air Sharm el Sheikh Roma, previsto in partenza alle 21:35 è decollato soltanto in nottata accumulando un ritardo all’arrivo di oltre 3 ore.

I passeggeri, in contatto con ilMioVoloCancellato.it, sito di riferimento per i passeggeri del trasporto aereo, sono giunti a Roma soltanto alle prime luci dell’alba.

Ciascun passeggero, giunto a destinazione con un ritardo aereo di oltre 3 ore, potrebbe vedersi riconosciuto un rimborso Wizz Air come indennizzo per il ritardo del volo. Lo stabilisce il Regolamento CE261 per la tutela del viaggiatore.

 

Ritardo Wizz Air: Regolamento CE261 a tutela dei passeggeri

Il Regolamento CE261 stabilisce diritti e doveri delle compagnie aeree stabilendo le forme di indennizzo dovute al passeggero in situazioni di ritardi aerei.

Se un arriva a destinazione con oltre tre ore rispetto all’orario stabilito, i passeggeri potrebbero ricevere un indennizzo che varia da 250 a 600 euro in base alla tratta del volo.

In caso di problematiche relative a ritardi aerei, la compagnia aerea responsabile potrebbe essere tenuta a erogare un risarcimento ai passeggeri come indicato nella tabella rimborsi Wizz Air:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

Per la ritardata partenza del volo W68280 Sharm el Sheikh Roma del 14 gennaio 2023 potrebbero spettare da WizzAir rimborsi di 400€ a passeggero come indennizzo per ritardo aereo con più di 3 ore di ritardo rispetto all’orario di arrivo previsto.

 

Come fare per ottenere il rimborso Wizz Air per ritardo

I passeggeri costretti ad attendere tante ore prima di potersi imbarcare per Roma hanno segnalato il problema agli esperti di rimborsi aerei ilMioVoloCancellato chiedendo assistenza e informazioni riguardanti la possibilità di ottenere da Wizz Air rimborsi per ritardo aereo.

Per presentare un reclamo contro Wizz Air e verificare se spetta il risarcimento per il ritardo del volo basta inviare una richiesta di assistenza compilando il seguente modulo di rimborso Wizz Air presente sul sito ilMioVoloCancellato:

Supporto e assistenza offerta da il Mio Volo Cancellato per ottenere i rimborsi Wizz air saranno forniti gratuitamente, senza costi per i passeggeri.

IlMioVoloCancellato è infatto uno dei pochi servizi in Italia e in Europa ad offrire assistenza legale gratuita per aiutare i passeggeri ad ottenere integralmente i rimborsi aerei.

 

ilMioVoloCancellato: specialisti in rimborsi aerei

Inviare un reclamo aereo per ottenere i rimborsi Wizz Air da soli non è facile anche perchè la compagnia aerea fa di tutto per rendere difficile il percorso ai passeggeri per ottenere il risarcimento aereo che gli spetta.

Di conseguenza, la possibilità di successo, nel caso in cui il passeggero decida di agire in autonomia per ottenere il rimborso aereo per ritardo volo, è davvero bassa.

Affidando il reclamo per il ritardo del volo Wizz Air Sharm el Sheikh Roma a ilMioVoloCancellato potrete contare sull’esperienza decennale dei suoi specialisti per ottenere da Wizz Air risarcimenti di 400€ in maniera completamente gratuita.

Per informazioni su come ottenere i rimborsi Wizz Air o su come funziona il servizio offerto da ilMioVoloCancellato, è possibile inviare un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con WizzAir e altre compagnie aeree.

In breve tempo un consulente dedicato sarà a disposizione dei viaggiatori che necessitano assistenza e informazioni su come presentare un reclamo per ritardo del volo Wizz Air Sharm el Sheikh Roma del 23/01/2023.

/

Cosa fare in aeroporto durante l’attesa del volo

Cosa fare in aeroporto durante attesa del volo
Photo: Kiwihug | Unsplash

Quando si decide di partire bisogna tener anche presente che un volo potrebbe subire un ritardo anche di molte ore. I motivi per i quali un aereo è in ritardo possono essere diversi: rifornimento carburante, manutenzione aereo, condizioni meteorologiche avverse, intenso traffico aereo, guasto tecnico, problemi di sicurezza e tanti altri. Cosa fare in aeroporto durante l’attesa del volo?

 
Cosa fare in aeroporto, indice dei contenuti:

  1. Cosa fare in aeroporto prima di partire?
  2. Shopping in aeroporto
  3. Attesa in aeroporto: come ingannare il tempo
  4. Imprevisti in aeroporto
  5. Noleggio auto in aeroporto
  6. Dormire in aeroporto
  7. Problemi in aeroporto? ilMioVoloCancellato è la soluzione

 

Cosa fare in aeroporto prima di partire?

Oramai tutte le compagnie aeree permettono di effettuare il check-in online che permette, a chi viaggia con il solo bagaglio a mano, di evitare di presentarsi in aeroporto due ore prima della partenza del volo e dover mettersi in fila per ottenere la carta di imbarco.

Se il volo è stato prenotato tramite app o sito web, effettuare il check-in online e stampare la carta d’imbarco significherà ottimizzare i tempi e l’attesa in aeroporto tenendo sempre d’occhio lo stato dei voli sui tabelloni dell’aeroporto.

Forse la vera ragione del tempo a disposizione prima della partenza è che siamo perfezionisti, vogliamo tenere tutto sotto controllo e fare le cose con calma. In ogni caso, nessun problema, anzi, l’ attesa in aeroporto può trasformarsi in una esperienza meravigliosa.

Gli aeroporti sono immensi e hanno davvero tutto, perfino camere di hotel dove riposarsi e fare la doccia. C’è solo l’imbarazzo della scelta su cosa fare in aeroporto, dallo shopping ai meeting di lavoro.

 

Shopping in aeroporto

Durante l’attesa in aeroporto i viaggiatori possono acquistare qualsiasi tipo di prodotto nei numerosi negozi esistenti, possono gustare prodotti tipici o colazioni succulente.

All’interno degli aeroporti si trovano marchi d’importanti case di moda, di accessori e cura della persona.

L’aeroporto è il luogo giusto per gli amanti dello shopping. Molto spesso, i viaggiatori preferiscono acquistare souvenir proprio durante l’attesa in aeroporto, per ammortizzare il tempo, ma acquistano anche libri, giornali e regali.

 

Attesa in aeroporto: come ingannare il tempo

Anche se il nostro volo non ha subito un ritardo importante ma si è in attesa del volo perchè si è giunti in aerporto con largo anticipo, bisogna sapere che in ogni caso, possiamo rendere il tempo dell’attesa in aeroporto molto piacevole.

Fare il giro dell’aeroporto può essere, oltre che molto piacevole, per il viaggiatore, anche fonte d’ispirazione; molti aeroporti, infatti, sono provvisti perfino di personale che dà consigli mirati su eventuali acquisti, si possono acquistare prodotti tipici doc e originali di vari Stati o regioni se magari non abbiamo avuto tempo di farlo sul posto in cui ci siamo recati.

Alcuni passeggeri, per approfittare dell’attesa in aeroporto, usufruiscono di meeting room, organizzando incontri e riunioni di lavoro. All’interno delle aree dedicate ai meeting sono presenti tutte le attrezzature necessarie per un corretto svolgimento delle riunioni, come microfoni, wi-fi, proiettori, stampanti e così via.

 

Imprevisti in aeroporto

All’interno degli aeroporti esistono anche punti per il pronto soccorso e farmacie, se dovesse accadere un piccolo infortunio o incidente. Per qualsiasi tipo di imprevisto, il tempo dell’attesa in aeroporto può trasformarsi anche nel tempo della risoluzione di problemi e scocciature fastidiose.

E’ possibile trovare ambulatori di sanità aerea e medici per il rilascio di certificazioni e per l’eventuale somministrazione di vaccini o test anticovid rapidi.

Inoltre, in tutti gli aeroporti vi è anche un efficiente servizio oggetti smarriti, agenzie cambio valute, banche e posta e il servizio Assistenza bagagli e servizio avvolgimento bagagli.

Il viaggiatore può trovare ogni informazione su voli, grazie alla presenza di appositi punti, conoscere le destinazioni e avere consigli per il viaggio.

 

Noleggio auto in aeroporto

In aeroporto oltre a ottenere ogni tipo di informazione è possibile noleggiare auto direttamente sul posto avvalendosi di servizi dedicati. Se l’auto è stata noleggiata online ci saranno gli addetti dell’autonoleggio ad attendervi al vostro arrivo.

Infine, l’aeroporto è provvisto di parcheggi coperti e scoperti, servizi per persone con disabilità, servizi di telepass.

 

Dormire in aeroporto

Cosa fare in aeroporto in attesa del volo non sarà più un problema: se il ritardo aereo si protrae per cause di forza maggiore, come eventi meteo estremi o volo posticipato al giorno successivo per guasto o motivi operativi, sarà possibile prenotare camere sia all’interno dell’aeroporto sia in prossimità.

Si può anche decidere di trascorrere la notte in aeroporto se magari il volo è previsto all’alba. Probabilmente non sarà confortevole come una camera d’albergo ma dormire in aeroporto potrebbe essere sicuramente una esperienza da raccontare.

 

Problemi in aeroporto? ilMioVoloCancellato è la soluzione

Spesso i passeggeri sono tenuti all’oscuro dei veri motivi che determinano un ritardo aereo o una cancellazione di un volo.

Per questo motivo è importante affidarsi ai servizi offerti da ilmiovolocancellato.it per ricevere una adeguata assistenza per questo tipo di problemi che possono venire prima o durante l’attesa in aeroporto.

Il Regolamento Europeo UE 261, indica che, durante le ore di attesa dovute ad un ritardo aereo, il passeggero ha diritto a ricevere dalla compagnia aerea un voucher per acquistare pasti o bevande.

Se l’attesa in aeroporto dovesse risultare inutile perché il volo viene ritardato di molte ore o posticipato al giorno successivo, la compagnia aerea dovrà garantire il pernottamento in hotel ed il relativo trasporto dall’aeroporto verso l’hotel e viceversa.

In caso di volo in ritardo all’arrivo di almeno 3 ore il passeggero potrebbe ottenere un risarcimento per il disservizio.

Gli importi relativi ai rimborsi per ritardo volo cambiano in base alle ore di ritardo, ai Km della tratta, e ai motivi del ritardo.

Il servizio offerto dalla nostra piattaforma è completamente gratuito.

Se avete avuto un ritardo del volo superiore alle 3 ore, verificate subito se ci sono i margini per ottenere un giusto risarcimento inviando una richiesta di assistenza e Rimborso per Volo in ritardo.

/

Ita Airways New York Roma cancellato. Per i passeggeri risarcimenti da 600€

Volo Ita Airways New York Roma
Photo: Charles | (CC BY 2.0)

Motivi tecnici alla base della cancellazione del volo Ita Airways New York Roma AZ611 del 2 gennaio 2023.

Il volo cancellato da ITA Airways ha condizionato i programmi dei passeggeri che dovevano rientrare in Italia dopo le vacanze natalizie negli States e invece sono rimasti bloccati all’aeroporto JFK di New York.

Agli stessi possono spettare risarcimenti ITA Aiways per volo cancellato come stabilito dal Regolamento CE261 del 2004.

Il Regolamento Europeo EC261 stabilisce i diritti dei viaggiatori e definisce le forme di indennizzo in caso di cancellazione del volo senza giustificato motivo da parte della compagnia aerea.

 

Voli cancellati ITA Airways: viaggiatori tutelati dal Regolamento CE261

Il Regolamento CE261 prevede forme di assistenza, indennizzo e di rimborso quando un passeggero giunge a destinazione con un ritardo di una certa entità oppure il volo viene cancellato.

Quando si verifica uno di questi eventi a causa di motivi riguardanti esclusivamente la compagnia aerea, ciascun passeggero potrebbe essere eleggibile di un risarcimento volo in denaro.

 

Volo cancellato da Ita airways: a cosa ha diritto il passeggero?

In caso di problemi con Ita Airways il viaggiatore potrebbe aver diritto a:

  • Rimborso biglietto Ita Airways: cioè la restituzione da parte della compagnia aerea ITA Airways della cifra spesa per acquistare il biglietto aereo.
  • I passeggeri hanno sempre diritto al rimborso del biglietto Ita Airways specialmente se, dopo una cancellazione non sia stata offerta la ricollocazione su un altro volo disponibile per arrivare a destinazione.

  • Risarcimento volo Ita Airways: indica la somma, da quantificare in base alla tratta del volo, che spetta al passeggero quando si verificano situazioni di: ritardo aereo di almeno tre ore, volo cancellato o negato imbarco per overbooking. se la compagnia aerea è ritenuta responsabile del disservizio causato ai viaggiatori.

La compensazione pecuniaria dovuta da ITA Airways in caso di volo cancellato senza giustificato motivo può variare da 250 a 600 euro a seconda della tratta del volo come indicato nella tabella risarcimenti voli ITA Airways:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

Verificare subito se si ha diritto al risarcimento volo ITA Airways New York Roma è importante ed è possibile farlo inviando una semplice richiesta di assistenza al team di esperti compilando il modulo di rimborso Ita Airways:

 

Ita Airways New York Roma: reclamo per ottenere 600€ di risarcimento

Fare reclamo per ricevere un risarcimento o un rimborso volo Ita Airways agendo per conto proprio non è facile. Si possono riscontrare problemi la compagnia aerea che fa di tutto per rendere difficile il percorso per il passeggero per ottenere un indennizzo.

A soccorso dei viaggiatori arriva il team di esperti in risarcimenti aerei il Mio Volo Cancellato, che da quasi un decennio assiste i passeggeri del trasporto aereo aiutandoli a risolvere problematiche con le compagnie aeree e ad ottenere indennizzi e rimborsi dei voli.

Con il supporto gratuito de ilMioVoloCancellato sarà possibile formulare il reclamo Ita Airways per ottenere in breve tempo il risarcimento per il volo cancellato Ita Airways New York Roma come previsto dal Regolamento UE261 e dalla Carta dei Diritti dei Passeggeri.

 

Rimborsi Ita Airways delle spese extra

Oltre alla possibilità di ottenere un risarcimento del volo per i disservizi indicati, ci può essere anche l’eventualità di ottenere un rimborso delle spese extra sostenute dal passeggero per l’acquisto di pasti, bevande durante l’attesa per la cancellazione del volo.

E’ importante quindi conservare fatture o scontrini di queste spese perchè potrebbero essere oggetto di ulteriori rimborsi Ita Airways per il volo cancellato.

 

Indennizzi e rimborsi aerei: viaggiatori tutelati dai migliori esperti

I migliori specialisti in diritto dei trasporti lavorano con noi. Faranno di tutto per farvi ottenere in poco tempo otterrete il giusto indennizzo Ita Airways che vi spetta in maniera del tutto gratuita.

 
Assistenza rimborso volo Ita Airways: tutte le informazioni sul servizio offerto da ilMioVoloCancellato.it, possono essere ottenute inviando un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 che è a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Ita Airways o altre compagnie aeree.

 

Risarcimenti ITA Airways senza commissioni

IlMioVoloCancellato è un servizio efficiente, facile e veloce che vanta innumerevoli tentativi di imitazione avvenuti nel corso degli ultimi anni.

E’ completamente gratuito e senza costi, è tra i pochi servizi in Europa che offre da sempre assistenza gratuita al 100% ai passeggeri per supportarli ed aiutarli ad ottenere il risarcimento del volo che gli spetta senza trattenere costi o commissioni.

Inviate subito la vostra richiesta di indennizzo per il volo ITA Airways New York Roma del 2 gennaio 2023, siete sul miglior sito per i rimborsi dei voli e i risarcimenti aerei.

/

Capodanno da dimenticare: Vueling Roma Alicante arriva in Spagna con 16 ore di ritardo!

Ritardo Vueling
Photo: GM | ilMioVoloCancellato

Un Capodanno “col botto” per i passeggeri imbarcati sul volo Vueling Roma Alicante del 1 gennaio 2023!

A causa di un guasto, il volo Vueling VY 1367 previsto alle 18:30 da Roma Fiumicino di domenica 1 gennaio è partito per Alicante solo il lunedì seguente dopo un ritardo di oltre 16 ore!

Una lunga e snervante attesa che può essere ripagata dall’ottenimento di un risarcimento per ritardata partenza del volo Vueling Roma Alicante con conseguente disagio causato ai passeggeri.

In caso di ritardo aereo di una certa entità, esiste infatti la possibilità per i viaggiatori di ottenere un congruo risarcimento del volo per il disservizio.

 

Rimborso Vueling Roma Alicante in ritardo: viaggiatori tutelati dal Regolamento CE261

Il Regolamento CE261 stabilisce i diritti dei passeggeri e prevede forme di assistenza, indennizzo e di rimborso da parte delle compagnie aeree quando i viaggiatori arrivano a destinazione con un ritardo di una certa entità.

Il regolamento prevede l’erogazione di un risarcimento aereo in denaro che varia da un minimo di 250€ e può arrivare fino a 600€ quando un volo giunge a destinazione con almeno tre ore di ritardo e la responsabilità della partenza posticipata del volo è da attribuire alla compagnia aerea.

La compensazione pecuniaria per il ritardo del volo, è quantificata in base alla tratta aerea e può arrivare ad un massimo di 600 euro come indicato nella tabella rimborsi Vueling:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

 

Ritardo Volo Vueling Roma Alicante: come fare reclamo

Un folto gruppo di passeggeri prenotati sul volo diretto Vueling Roma Alicante ha già avviato la pratica di rimborso tramite ilMioVoloCancellato.it per ottenere l’indennizzo previsto per il grave ritardo.

Per avviare la pratica di rimborso e ottenere da Vueling i risarcimenti previsti sarà sufficiente compilare il modulo presente sul sito conservando tutta la documentazione necessaria, dalle carte di imbarco alle ricevute di eventuali spese impreviste dovute al ritardo del volo Vueling.

Tutto il supporto sarà fornito da ilMioVoloCancellato gratuitamente e senza costi.

Rimborso Vueling: assistenza e informazioni: tutte le informazioni sul servizio offerto da ilMioVoloCancellato.it, possono essere ottenute inviando un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 che è a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Vueling o altre compagnie aeree.

 

Spese extra durante l’attesa del volo Vueling: spetta il Rimborso?

Oltre alla possibilità di ottenere un risarcimento del volo per i disservizi indicati, ci può essere anche l’eventualità di ottenere il rimborso delle spese extra sostenute dal passeggero per l’acquisto di pasti, bevande durante l’attesa del volo rinviato per il ritardo.

E’ importante quindi conservare fatture o scontrini di tutte le spese sostenute per consentire a ilMioVoloCancellato di ottenere anche il rimborso delle spese extra dovute a causa della ritardata partenza del volo Vueling Roma Alicante.

ilMioVoloCancellato è pronto a far valere i vostri diritti!

/

Ryanair Siviglia Torino posticipato di tre ore, come chiedere il rimborso

ritardo Ryanair

Una vera e propria odissea quella vissuta dai passeggeri del volo Ryanair Siviglia Torino FR 5661 del 30 dicembre 2022.

Per la risoluzione di un guasto all’aereo il volo è stato posticipato di oltre tre ore. Una disavventura per le decine di passeggeri che da Siviglia dovevano far rientro a Torino.

La lunga attesa può essere però ripagata dall’ottenimento di un risarcimento per il volo Ryanair Siviglia Torino per ritardata partenza del volo e il disagio causato ai passeggeri.

In caso di ritardo aereo di una certa entità, esiste infatti la possibilità per i viaggiatori di ottenere un risarcimento del volo per il disservizio.

 

Risarcimento volo Ryanair Siviglia Torino in ritardo: viaggiatori tutelati dal Regolamento EC261

Il Regolamento EC261 stabilisce i diritti dei passeggeri e prevede forme di assistenza, indennizzo e di rimborso da parte delle compagnie aeree quando i viaggiatori arrivano a destinazione con un ritardo di una certa entità.

Il regolamento prevede l’erogazione di un risarcimento volo in denaro che può arrivare fino a 600€ se un volo giunge a destinazione con almeno tre ore di ritardo a causa della responsabilità della compagnia aerea.

A seguito di una ritardata partenza del volo, dovuto ad un problema tecnico o per motivi operativi che riguardano la compagnia aerea, ciascun passeggero potrebbe essere eleggibile di un risarcimento.

La compensazione pecuniaria per il ritardo del volo, è quantificata in base alla tratta aerea e può arrivare ad un massimo di 600 euro come indicato nella tabella risarcimenti Ryanair:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

Decine di passeggeri prenotati sul volo diretto Ryanair Siviglia Torino hanno già avviato la pratica di rimborso con ilMioVoloCancellato per ottenere l’indennizzo previsto per il grave ritardo.

Per avviare la pratica di rimborso e ottenere da Ryanair l’indennizzo previsto sarà sufficiente compilare il modulo presente sul sito e invare la documentazione necessaria. Tutto il supporto sarà fornito gratuitamente e senza costi.

 

Rimborsi per ritardo Ryanair: perchè scegliere ilMioVoloCancellato?

Presentare il reclamo in autonomia, per ricevere un risarcimento o un rimborso del volo Ryanair in caso di grave ritardo non è una semplice operazione.

Ryanair, come altre compagnie aeree, può rendere difficoltoso il percorso per il passeggero nel ricevere un risarcimento o un rimborso volo che può spettare invece di diritto. Spesso vengono registrati malfunzionamenti alla app Ryanair o al sito web della compagnia che riducono drasticamente le possibilità per il passeggero di ottenere il risarcimento del volo sperato.

In soccorso dei passeggeri del trasporto aereo arriva il team di esperti di rimborso voli “Il Mio Volo Cancellato“, che da un decennio assiste i passeggeri del trasporto aereo e li aiuta a risolvere problemi con Ryanair e altre compagnie aeree al fine di ottenere un rimborso del volo o un risarcimento aereo in denaro a seconda dei casi che si sono verificati.

Grazie all’esperienza pluriennale del suo staff e al contatto diretto con le principali compagnie aeree, gli esperti consulenti de ilMioVoloCancellato renderanno semplice e veloce il percorso per i viaggiatori nel formulare il reclamo aereo per ottenere in poco tempo il risarcimento al volo Ryanair per ritardo come previsto dal Regolamento EC261 e dalla Carta dei Diritti dei Passeggeri.

 

Spese extra durante l’attesa del volo: spetta il Rimborso?

Oltre alla possibilità di ottenere un risarcimento del volo per i disservizi indicati, ci può essere anche l’eventualità di ottenere il rimborso delle spese extra sostenute dal passeggero per l’acquisto di pasti, bevande durante l’attesa del volo rinviato per il ritardo.

Inoltre, l’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi (treno, taxi, noleggio auto) che si sono resi necessari per raggiungere la destinazione finale del viaggio a causa del ritardo del volo e altri problemi riscontrati con la compagnia aerea, possono essere oggetto di ulteriore rimborso.

E’ importante quindi conservare fatture o scontrini di tutte le spese sostenute per consentire a ilMioVoloCancellato di ottenere anche il rimborso delle spese extra dovute a causa della ritardata partenza del volo Ryanair Siviglia Torino.

 

Indennizzi voli Ryanair: viaggiatori tutelati dai migliori esperti in rimborsi aerei

Affidando il reclamo aereo a ilMioVoloCancellato.it potrete contare sulla professionalità del team e ottenere quanto vi spetta di diritto sia in termini di rimborso volo che in caso di risarcimento Ryanair per aereo in ritardo.

Esperienza decennale: sarete assistiti dai migliori specialisti in diritto dei trasporti per ottenere in poco tempo il giusto indennizzo Ryanair che vi spetta in maniera del tutto gratuita.

 
Rimborso Volo Ryanair: assistenza e informazioni: tutte le informazioni sul servizio offerto da ilMioVoloCancellato.it, possono essere ottenute inviando un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 che è a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Ryanair o altre compagnie aeree.

/

Vacanza Rovinata, cosa fare

Rimborso e risarcimento vacanza rovinata

Il danno da vacanza rovinata è uno dei fenomeni sempre più crescente nell’ambito dei disservizi che possono verificarsi nel complesso mondo dei viaggi in aereo tra i quali figurano diverse spiacevoli situazioni: dalle cancellazioni di volo ai ritardi più o meno prolungati, dal fenomeno dell’overbooking alla terribilmente fastidiosa coincidenza del volo persa.

Si tratta certamente di eventualità differenti, in riferimento alle quali gli esperti di IlMioVoloCancellato possono senza dubbio intervenire per farvi richiedere ed ottenere l’equo indennizzo che vi spetta, ma per quanto riguarda i viaggiatori possono essere l’anticamera di un semplice dato di fatto: una vacanza irrimediabilmente rovinata che può giustificare un risarcimento.

Vacanza Rovinata, indice dei contenuti:

  1. Rimborso aereo in ritardo o volo cancellato
  2. Come chiedere il rimborso del volo
  3. Overbooking volo: cos’è e come riconoscerlo
  4. Vacanza rovinata per location o servizi non corrispondenti
  5. Come chiedere un rimborso per vacanza rovinata

 

Rimborso per aereo in ritardo o volo cancellato

Le possibilità di richiedere un risarcimento per vacanza rovinata sono relative a ritardi o cancellazioni del volo, a problematiche sulla location e sui servizi acquistati che non corrispondono a quelli pagati e previsti

Nel caso in cui si riconoscano alcune specifiche caratteristiche, si può infatti parlare di danno da vacanza rovinata, un fenomeno più frequente di quanto si immagini.

Potrebbe capitare, senza alcun preavviso, che la compagnia aerea dove era stato prenotato il biglietto cancelli il volo senza giustificato motivo o l’aereo venga ritardato notevolemente.

Niente paura: ci sono determinati casi in cui il rimborso del bieglietto aereo o il risarcimento del volo diventa un diritto e di conseguenza anche il risarcimento danni per vacanze rovinate!

Per ottenere un indennizzo in caso di volo cancellato, bisogna informarsi con quanto tempo prima è avvenuto l’annullamento del rispetto alla data di partenza.

Se il volo viene cancellato con 14 giorni di anticipo rispetto alla data di partenza, al passeggero spetterà soltanto il rimborso del biglietto aereo e, in alcuni casi, la possibilità di scegliere di essere ricollocati sul primo volo disponibile in modo da non compromettere completamente la vacanza sognata.

Se la cancellazione del volo avviene con meno di 14 giorni dalla data di partenza, a ciascun passeggero spetterà anche un risarcimento volo cancellato che spetta in caso di annullamento senza giustificato motivo.

In caso di ritardo aereo, il risarcimento del volo può spettare nel caso in cui l’aereo arrivi a destinazione con almeno 3 ore di ritardo.

L’importo del risarcimento per volo cancellato può variare da un minimo di 250€ fino ad un massimo 600€ a seconda della tratta che il volo avrebbe dovuto percorrere.

 

Come chiedere il rimborso del volo

Per presentare un reclamo per ottenere il rimborso del volo e verificare se spetta un risarcimento per il ritardo o cancellazione basterà inviare una richiesta di assistenza compilando il seguente modulo di rimborso volo presente sul sito ilMioVoloCancellato:

Supporto e assistenza offerta da il Mio Volo Cancellato per ottenere il risarcimento del volo saranno forniti gratuitamente e senza costi per i passeggeri.

IlMioVoloCancellato è tra i pochi servizi in Italia e in Europa ad offrire assistenza legale gratuita al 100% per aiutare i passeggeri ad ottenere integralmente un rimborso e un risarcimento per vacanza rovinata dovuta ai problemi relativi al proprio volo.

 

Overbooking volo: cos’è e come riconoscerlo

Una pratica attuata spesso e volentieri dalle compagnie aeree consiste nel vendere un numero di biglietti aerei superiori ai posti disponibili sull’aereo.

Altra situazione di Overbooking potrebbe verificarsi quando il numero di membri dell’equipaggio non sia in numero sufficiente da poter gestire tutti i passeggeri presenti sul volo e di fatto c’è necessità di ridurre il numero di posti disponibili sull’ aereo vietando l’imbarco ad alcuni passeggeri.

E’ abbastanza semplice riconoscere una situazione di overbooking aereo: può capitare la compagnia non permetta di effettuare il check-in online sul proprio sito web o sulla propria App, invitando il passeggero ad effettuarlo in aeroporto il giorno del volo per poi, una volta giunto al banco di accettazione, informarlo dell’impossibilità ad imbarcarsi sul volo.

Se una compagnia aerea si rende responsabile di una situazione di overbooking potrebbe essere tenuta ad offrire al passeggero un rimborso per overbooking per il danno subìto con un importo che varia da 250 a 600 euro a seconda della tratta che il volo doveva percorrere. Lo stabilisce il Regolamento EC261 del 2004 per la tutela del passeggero.

 

Vacanza rovinata per location o servizi non corrispondenti

Spesso a rovinare la vacanza non è il viaggio in aereo ma la sopresa di ritrovarsi in un luogo completamente diverso rispetto a quanto visto su cataloghi o siti di prenotazione online. Pubblicità ingannevole e foto ritoccate possono mascherare la distanza dalla struttura al mare o dal luogo scelto da visitare.

Dopo aver visto foto di alberghi di lusso in condizioni eccellenti si potrebbe avere l’amaro sopresa nello scoprire che in realtà l’hotel prenotato è in pessime condizioni o fatiscente.

Per evitare che turisti e viaggiatori vengano a trovarsi in situazioni del genere, truffati da agenzie e da un mercato sempre più competitivo, sono state stabilite norme definite dal Codice del Turismo, che permettono di tutelare quanti si ritrovano a dover vivere una vacanza da incubo totalmente diversa da quella prenotata e sognata.

Il danno da vacanza rovinata non prevede solo il rimborso spese per i costi di prenotazione, ma anche un per il tempo perso nell’organizzazione della vacanza, per l’impossibilità di poter ripetere una vacanza in quello stesso periodo e, sopratutto, per lo stress e per la delusione derivanti dalla vacanza stessa.

 

Come chiedere un rimborso per vacanza rovinata

Anche in questa circostanza il Team di Il Mio Volo Cancellato è in grado di fornirvi pratico e immediato supporto, a cominciare da un preciso punto di partenza: posto si tratti di danno da vacanza rovinata, qual è la giusta quantificazione?

Dopo una valutazione caso per caso sulla base delle normative vigenti, i nostri esperti potranno senza dubbio supportarvi per ottenere il risarcimento cui effettivamente avete diritto!

Sarà sufficiente inviare una richiesta di assistenza al nostro team oppure contattarci tramite messaggio WhatsApp al numero 3713133394.

VOLO CANCELLATO , il Risarcimento è un tuo diritto!

volo cancellato

In caso di volo cancellato o in ritardo senza giustificato motivo, la compagnia aerea è tenuta a corrispondere al passeggero una compensazione pecuniaria.

rimborso volo cancellato

Indice dei contenuti:

  1. Quando spetta un indennizzo per volo Cancellato?
  2. Diritti del Passeggero in caso di cancellazione del volo
  3. Volo Cancellato per COVID: spetta il Rimborso del costo del biglietto

Il diritto al risarcimento per volo cancellato è legato a diversi presupposti e regole. I casi in cui si ha diritto ai rimborsi per voli cancellati sono diversi e, tra questi, la cancellazione di un volo che può avvenire per diversi motivi: da un problema tecnico al velivolo o a motivi operativi che riguardano la compagnia aerea.

 

Quando spetta un indennizzo per volo cancellato?

E’ importante informarsi sulle cause e i motivi che possono determinare la cancellazione di un volo.

Se vi trovate in aeroporto e il volo è cancellato, bisogna provare ad informarsi su cosa ha determinato la cancellazione in modo da verificare se ci sono le condizioni per inoltrare un reclamo aereo e ottenere un risarcimento per volo cancellato come indennizzo per il danno subìto.

E’ buona prassi chiedere al personale di terra le motivazioni della cancellazione del volo facendo anche foto in aeroporto ai tabelloni dei voli in partenza e in arrivo.

Se la compagnia è responsabile dell’ annullamento del volo per motivi operazionali o per un guasto aereo, sarà tenuta ad erogare un risarcimento volo in denaro fino a 600€ per ciascun passeggero.

Da tener presente, ai fini dell’ottenimento di un indennizzo in caso di volo cancellato, con quanto tempo prima è avvenuto l’annullamento del rispetto alla data di partenza.

Se infatti il volo è stato cancellato con 14 giorni di anticipo rispetto alla data di partenza, al passeggero spetterà soltanto il rimborso del biglietto aereo e, in alcuni casi, la possibilità di scegliere di essere ricollocati sul primo volo disponibile.

Se invece, la notifica della cancellazione del volo viene inviata al passeggero con meno di 14 giorni dalla data di partenza, a ciascun passeggero spetterà anche il risarcimento volo cancellato che spetta in caso di annullamento senza giustificato motivo.

L’importo del risarcimento per la cancellazione del volo può variare da un minimo di 250,00 € fino ad un massimo 600,00 € a seconda della tratta che il volo avrebbe dovuto percorrere.

La compensazione pecuniaria è dovuta al passeggero in relazione alla tratta aerea (intra-comunitaria o extra-comunitaria) e alla distanza in km come riportato nel prospetto risarcimenti aerei per voli cancellati:

VOLI INTRACOMUNITARI INFERIORI O PARI A 1500 KM 250,00 €
VOLI INTRACOMUNITARI SUPERIORI A 1500 KM 400,00 €
VOLI EXTRA-COMUNITARI INFERIORI O PARI A 1500 KM 250,00 €
VOLI EXTRA-COMUNITARI TRA I 1500 E I 3500 KM 400,00 €
VOLI EXTRA-COMUNITARI TRATTE SUPERIORI A 3500 KM 600,00 €

In caso di volo cancellato per circostanze eccezionali (maltempo, problemi di sicurezza, instabilità politica) che escludono la responsabilità della compagnia aerea, allora non sarà possibile ottenere un risarcimento del volo.

 

Diritti del Passeggero in caso di cancellazione del volo

La compagnia aerea ha l’obbligo di informare il passeggero dei suoi diritti ogniqualvolta si verifichi un caso di cancellazione del volo, inclusa la possibilità di richiedere il giusto risarcimento previsto dalla normativa.

Se il volo è stato cancellato senza giustificato motivo da parte della compagnia aerea, contatta gli esperti di ilmiovolocancellato.it, sapranno fornirti tutta l’assistenza necessaria ad ottenere gratuitamente e senza costi l’indennizzo che ti spetta.

Ottieni i risarcimenti per la cancellazione del volo compilando il seguente modulo:

Al passeggero che subisca l’ingiustificata cancellazione del proprio volo spettano, oltre al rimborso pecuniario per volo cancellato, anche:

  • Il rimborso del prezzo del biglietto non utilizzato a causa della cancellazione o la riprotezione su un volo alternativo verso la destinazione prevista dal volo cancellato;
  • Pasti e bevande in relazione alla durata dell’attesa;
  • Adeguata sistemazione in albergo, nel caso in cui siano necessari uno o più pernottamenti;
  • Trasferimento dall’aeroporto al luogo di destinazione e viceversa;
  • Due chiamate telefoniche o messaggi via telefax, fax o e-mail.

 

Volo Cancellato per COVID: spetta il Rimborso del costo del biglietto

Il settore del trasporto aereo è stato profondamente colpito dell’epidemia da coronavirus. Molti Voli sono stati cancellati improvvisamente e senza alcun motivo anche a causa delle nuove e continue restrizioni agli spostamenti tra le Regioni, nel caso dei voli sul territorio italiano e tra gli Stati europei ed extra europei sulla base dei diversi divieti imposti dai governi dovuti anche alla scoperta di nuove varianti del virus Sars-Cov2.

In caso di cancellazione del volo a causa dell’epidemia da Coronavirus i passeggeri hanno diritto al rimborso del biglietto anche se hanno dovuto rinunciare al viaggio a causa della pandemia. E’ stato stabilito, infatti, che in caso di cancellazione del volo la compagnia aerea è tenuta a rimborsare i passeggeri fornendo agli stessi la possibilità di scegliere tra il rimborso del biglietto in denaro o l’emissione di un voucher pari al costo del biglietto aereo già pagato ma non usufruito.

Se avete subito una cancellazione del volo a causa dell’emergenza da Covid-19 compilate il modulo presente al seguente link per ottenere il Rimborso del Volo.

Affidatevi a veri specialisti del risarcimento dei vostri voli, ilMioVoloCancellato vi aiuterà ad ottenere gratuitamente il rimborso che vi spetta in maniera completamente gratuita.

IlMioVoloCancellato è un servizio efficiente, facile e veloce che vanta innumerevoli tentativi di imitazione avvenuti negli ultimi anni.

E’ un servizio completamente gratuito ed è tra i pochi servizi in Europa ad offrire da sempre, assistenza gratuita al 100% per supportare i passeggeri ed aiutarli ad ottenere i risarcimenti aerei che spettano senza trattenere costi o commissioni.

Inviate subito la vostra richiesta di risarcimento per volo cancellato, siete sul miglior sito per rimborsi e risarcimenti aerei.

/

Wizz Air Tirana Roma in ritardo di cinque ore

volo Wizz Air
Photo: Даниїл Кишковар | Unsplash

Santo Stefano da dimenticare per i passeggeri prenotati sul volo Wizz Air Tirana Roma. Il volo della compagnia aerea ungherese è rimasto fermo sulla pista dell’aeroporto di Tirana per oltre 5 ore costringendo i passeggeri ad una snervante attesa prima di partire per la Capitale.

Per motivi operativi, il volo W6 3857, previsto in partenza alle 10:35 è decollato soltanto nel pomeriggio accumulando un ritardo all’arrivo di 5 ore e 20 minuti giungendo a Roma dopo le 17.30.

I passeggeri, in contatto continuo con lo staff de ilMioVoloCancellato, sito di riferimento per i passeggeri del trasporto aereo, hanno riferito che la mancanza di personale Wizz Air ha ritardato la partenza del volo.

Per questo motivo, ogni passeggero potrebbe vedersi riconosciuto un risarcimento Wizz Air come indennizzo per il ritardo del volo come stabilito dal Regolamento UE261 per la tutela del viaggiatore.

 

Ritardo Volo Wizz Air, viaggiatori tutelati dal Regolamento UE261

Se un volo arriva a destinazione con oltre tre ore rispetto all’orario stabilito, i passeggeri potrebbero ricevere una compensazione pecuniaria che varia da 250 a 600 euro in base alla tratta del volo.

In caso di problematiche relative a ritardi aerei, cancellazioni di voli e situazioni di negato imbarco (overbooking) senza preavviso e senza giustificato motivo, la compagnia aerea responsabile potrebbe essere tenuta a corrispondere un indennizzo ai passeggeri.

L’indennizzo, che può variare da 250 a 600 euro a seconda della tratta del volo, viene stabilito dal Regolamento UE261 del 2004 e potrebbe essere riconosciuto a ciascun passeggero come indicato nella tabella rimborsi Wizz air:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

Per la ritardata partenza del volo W63857 Wizz Air Tirana Roma potrebbero spettare da WizzAir rimborsi di 250€ a passeggero come indennizzo per ritardo aereo in quanto il volo è giunto a destinazione con più di 3 ore di ritardo rispetto all’orario di arrivo previsto.

 

Come ottenere il rimborso Wizz Air per il ritardo del volo Wizz Air Tirana Roma

I passeggeri costretti ad attendere quasi cinque ore prima di potersi imbarcare per Roma hanno segnalato il problema agli esperti di rimborsi aerei ilMioVoloCancellato chiedendo assistenza e informazioni riguardanti la possibilità di ottenere da Wizz Air rimborsi per il volo in ritardo.

Per presentare un reclamo contro Wizz Air e verificare se spetta il risarcimento per il ritardo del volo non bisogna fare altro che inviare una richiesta di assistenza compilando il seguente modulo di rimborso Wizz Air presente sul sito ilMioVoloCancellato:

Supporto e assistenza offerta da il Mio Volo Cancellato per ottenere il risarcimento Wizz air saranno forniti gratuitamente e senza costi per i passeggeri.

IlMioVoloCancellato è tra i pochi servizi in Italia e in Europa ad offrire assistenza legale gratuita al 100% per aiutare i passeggeri ad ottenere integralmente un risarcimento aereo.

 

ilMioVoloCancellato: specialisti in risarcimenti aerei

Inviare un reclamo aereo per ottenere un rimborso Wizz Air da soli non è facile anche perchè la compagnia aerea fa di tutto per rendere difficile il percorso ai passeggeri per ottenere l’ indennizzo che gli spetta.

Di conseguenza, la possibilità di successo, nel caso in cui il passeggero decida di agire in autonomia per ottenere il rimborso per ritardo o volo cancellato, è davvero bassa.

Affidando il reclamo del volo Wizz Air Tirana Roma a ilMioVoloCancellato potrete contare sull’esperienza decennale dei suoi specialisti in diritto dei trasporti per ottenere i risarcimenti WizzAir in maniera completamente gratuita.

Per informazioni su come ottenere i rimborsi Wizz Air o su come funziona il servizio offerto da ilMioVoloCancellato, è possibile inviare un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con WizzAir e altre compagnie aeree.

In pochi istanti un consulente dedicato sarà a disposizione dei viaggiatori che necessitano assistenza e informazioni su come presentare il reclamo per il volo in ritardo Wizz Air Tirana Roma del 26 dicembre 2022.

/

Viaggio a Londra: consigli utili

Viaggio a Londra consigli utili

Tra le città più belle da visitare c’è sicuramente la capitale inglese. Organizzare un viaggio a Londra durante le festività natalizie è ancora più bello. Ecco alcuni consigli per organizzarlo al meglio.

Viaggio a Londra, indice dei contenuti:

  1. Visitare Londra e Regno Unito: necessario il passaporto
  2. Viaggio a Londra: quando prenotare?
  3. Natale a Londra: cosa vedere
  4. Aeroporti e voli diretti per Londra
  5. Regno Unito: Regolamento UE261 valido solo in parte

 

Visitare Londra e Regno Unito: necessario il passaporto

Capitale del Regno Unito e meta di milioni di visitatori ogni anno, Londra è una delle città più affascinanti al mondo, con la sua storia e la sua tradizione, che la rendono per certi aspetti davvero unica.

Per l’ingresso nel Regno Unito e anche a Londra, dal 1° ottobre 2021, è necessario essere in possesso di un passaporto elettronico valido.

I cittadini UE che risulteranno essere sprovvisti del passaporto per l’ingresso nel Regno Unito, potranno essere respinti alla frontiera. E’ importante quindi essere muniti di passaporto per preparare il viaggio a Londra.

 

Viaggio a Londra: quando prenotare?

La città, stupenda in qualsiasi mese dell’anno, si tinge però di una particolare magia durante il periodo natalizio ed è proprio da qui che vogliamo partire.

Visitare Londra a Natale è davvero un viaggio magico. Se già normalmente la città offre di vivere in una particolare dimensione colorata e cosmopolita, a Natale si ci sente davvero immersi in un mondo fatato, pieno di colori e lucine.

Natale Londra

Oxford Street – Ph.Kyle Taylor

Si viene catapultati in un universo parallelo e una volta entrati nell’aerea fatata di Winter Wonderland ad Hyde Park si può dire cominciata la vostra avventura nel fantastico mondo londinese a Natale.

Migliaia di attrazioni vi aspettano in questo fantastico luna park a cui non manca davvero nulla, soprattutto il buon e tipico street food londinese.

 

Natale a Londra: cosa vedere

Parlare delle attrazioni più famose di Londra sarebbe riduttivo e a tratti ridondante, ciò che vogliamo trasferirvi sono le emozioni che, chiunque abbia alzato gli occhi al cielo verso lo Skyline o abbia percorso qualche metro passeggiando sul London Bridge abbia provato.

Durante il viaggio a Londra non può assolutamente mancare un giro nel famoso quartiere di Camden Town che, a Natale, diventa ancora più unico.

Celebre per il suo aspetto multiculturale e stravagante, uno dei caposaldi di Londra con i suoi unici mercatini che, con il loro stile e il tipico street food, ne costituiscono una tappa obbligata se si visita la città.

Camden Market Londra

Camden Market Londra – Ph. Elliot Brown

Camden Town è un luogo unico al mondo e sempre molto affollato, specialmente durante i weekend.

A Natale Camden Town diventa Camden Market e i negozi rimangono aperti anche qualche sera, generalmente il martedì e il giovedì, durante il periodo natalizio, dalle 17 alle 22 tutti i giovedì. Inoltre, nei pub concerti di Natale in attesa delle tanto attese feste natalizie.

Ammirare le meravigliose installazioni luminose di seta al Magical Lantern Festival alla Chiswick House è un’altra delle attrazioni da non perdere insieme ad una bella pattinata sul ghiaccio nel cortile del XVIII secolo della Somerset House.

Tantissimo altro ancora si nasconde in ogni addobbo della città, in ogni angolo remoto dove compare una lucina accesa. Parlare di Londra è come parlare del mondo, potremmo scrivere pagine e pagine.

Ve l’abbiamo raccontata da un punto di vista molto emotivo e personale, raccogliendo le suggestioni più belle provate durante il nostro viaggio a Londra.

 

Aeroporti e voli diretti per Londra

Organizzare un viaggio a Londra è facile. Approfittate di qualche attimo di libertà durante le festività natalizie, acquistate un volo, anche lowcost, e godetevi questa meraviglia.

Londra ha 5 aeroporti. Escludendo London City, utilizzato poco dai turisti e molto dai voli business, tutti gli altri 4 aeroporti son distanti dal centro città, ma allo stesso tempo vicini grazie ai collegamenti rapidi: Heathrow, Gatwick, Stansted, Luton sono quelli più serviti e da questi aeroporti partono e arrivano voli diretti dall’Italia.

I voli diretti per la capitale dell’Inghilterra partono dai principali aereoporti italiani e sono operati dalle principali compagnie aeree low cost come Ryanair, easyJet e Vueling ma anche dalle compagnie di bandiera come Ita e British Airways.

Potete utilizzare Skyscanner, il motore di ricerca dei voli, per cercare la migliore offerta che fa per voi e decidere quando prenotare il biglietto aereo e godervi una meravigliosa vacanza londinese.

 

Regno Unito: Regolamento UE261 valido solo in parte

In caso di problemi con i voli per Londra, il team de ilMioVoloCancellato è a disposizione dei passeggeri per far tutelare i propri diritti, a partire da problemi relativi ad un ritardo aereo fino alla cancellazione del volo o di problemi al bagaglio.

E’ bene ricordare che in caso di arrivo del volo a destinazione con un ritardo superiore alle 3 ore o cancellazione del volo, ciascun passeggero potrebbe essere eleggibile di un risarcimento del volo in denaro da quantificarsi in base alla tratta percorsa.

Lo stabilisce il Regolamento EC261 del 2004 che definisce le forme di indennizzo al passeggero in caso di responsabilità della compagnia aerea. In particolare, la compensazione pecuniaria o risarcimento del volo è possibile in caso di:

  • Negato imbarco o Overbooking;
  • Cancellazione del Volo;
  • Ritardo prolungato del Volo.

e l’aereo vola da:

  • Aeroporto EU a Aeroporto EU
  • Aeroporto EU a Aeroporto extra-EU
  • Aeroporto extra-EU a Aeroporto EU ed è operato da vettore europeo

Se si verifica uno dei seguenti casi, la compagnia è tenuta a corrispondere un risarcimento aereo in danaro che varia da 250,00 a 600,00 euro a seconda della tratta del volo. Nello specifico:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

 
A tal proposito è bene ricordare che in caso di volo in partenza dal Regno Unito operato da un vettore appartenente all’Unione Europea, come ad esempio Ryanair, easyJet o Vueling i viaggiatori saranno tutelati dal Regolamento EC261 cosa che non sarà possibile in caso di volo operato da compagnia aerea extra UE come British Airways e in partenza da UK.

Decidete quindi con attenzione quale compagnia aerea scegliere per il vostro viaggio a Londra e nel Regno Unito.

Ricordate sempre che, nel caso in cui dovessero verificarsi imprevisti in caso di ritardo aereo, volo cancellato o overbooking durante il vostro viaggio a Londra o nel Regno Unito, potrete sempre contare sull’assistenza de ilMioVoloCancellato.it – sito di riferimento per i viaggiatori per ottenere rimborsi e risarcimenti dei voli.

/

E-ticket e biglietti elettronici: come funzionano? Perché usarli

Biglietto Elettronico Aereo
Photo: Foto di David Preston | Unsplash

Dal primo giugno 2008 tutte le compagnie aeree membro dell’International Air Transport Association (IATA) emettono biglietti elettronici. Come una sorta di ricevuta, il biglietto elettronico aereo attesta la proprietà del titolo di volo e il diritto a viaggiare.

Bigletto elettronico aereo, indice dei contenuti:

  1. E-Ticket: Il biglietto elettronico che non rischi di perdere
  2. Biglietto aereo online: come funziona?
  3. I vantaggi dei biglietti elettronici aerei
  4. Quando si acquista un biglietto aereo online bisogna stamparlo?
  5. Come funzionano i rimborsi dei biglietti elettronici

 

E-Ticket: Il biglietto elettronico aereo che non rischi di perdere

Il biglietto elettronico aereo, o e-ticket è la più innovativa forma di prenotazione del volo aereo: l’evoluzione tecnologica del classico titolo di volo cartaceo che fino a non molti anni fa era indispensabile per imbarcarsi e viaggiare in aereo.

 

Biglietto aereo online: come funziona?

Al momento della prenotazione al passeggero viene inviata una mail di conferma riportante i dati del volo, le generalità di chi vola e soprattutto un codice che consente di risalire alle informazioni archiviate nel database della compagnia aerea, ovvero al biglietto elettronico aereo vero e proprio

Sarà sufficiente presentarsi all’imbarco con questo codice per poter procedere all’imbarco.

 

I molti vantaggi del biglietto elettronico aereo

L’emissione dell’e-ticket presenta diversi vantaggi sia in termini di sicurezza che di praticità:

  • il biglietto elettronico non può essere perso o rubato e non c’è il rischio di dover rinunciare al volo perché nella concitazione della partenza il biglietto è rimasto a casa,
  • per lo stesso motivo, non occorre pagare costi aggiuntivi per averne uno nuovo in caso di smarrimento o furto,
  • abbrevia i tempi di prenotazione perché non occorre attendere la consegna. Bisogna tuttavia ricordare che l’invio del biglietto alla casella di posta elettronica del suo titolare po’ avvenire fino a 48 ore dopo l’acquisto,
  • si può fare comodamente da casa, bypassando i costi e le pratiche dell’agenzia,
  • il risparmio sull’emissione del biglietto cartaceo consente alla compagnia di abbattere i costi e offrire tariffe più competitive.

 

Quando si acquista un biglietto aereo online bisogna stamparlo?

Non necessariamente. Esattamente come una ricevuta il biglietto elettronico attesta che il suo possessore, la cui identità viene provata tramite documento (carta d’identità o passaporto), è l’effettivo acquirente dl volo a cui il codice dell’e-ticket fa riferimento.

Proprio perché rimanda a informazioni legate all’identità e archiviate in un database non è necessario esibire fisicamente il biglietto elettronico, ma è sufficiente sapere il codice o anche solo dimostrare la propria identità.

Detto questo, consigliamo comunque di stampare l’email di conferma ricevuta dalla compagnia aerea al momento dell’acquisto del volo per accorciare i tempi d’imbarco, evitare possibili disguidi e anche perché molte compagnie e aeroporti la richiedono.

Ciò che invece bisogna necessariamente avere con sé per poter salire a bordo è un documento di riconoscimento in corso di validità. Solo in questo modo, infatti, sarà possibile associare la prenotazione al legittimo proprietario.

 

Come funzionano i rimborsi dei biglietti elettronici

Come appena detto, il biglietto elettronico aereo è a tutti gli effetti un titolo di volo.

L’unica differenza con il suo antenato cartaceo è proprio che non ha bisogni di essere stampato perché tutti i dati sono archiviati negli appositi sistemi delle compagnie aeree.

Proprio come quelli cartacei, quindi i biglietti aerei elettronici sono rimborsabili in caso di grave ritardo, cancellazione del volo o overbooking.

 

Il tuo volo è stato cancellato? Ci pensiamo noi

Purtroppo, i disguidi appena elencati continuano a verificarsi quando si vola.

Questo, però, non è un motivo valido per rassegnarsi alla perdita del biglietto.

Come passeggero hai diversi diritti a cui puoi appellarti in caso di eventualità di questo tipo, tra cui il rimborso e un risarcimento che può arrivare fino a 600€.

Se vuoi capire a quale tipo di indennizzo hai diritto affidati ai nostri consulenti. Grazie a una lunga esperienza e un’approfondita conoscenza delle normative potranno aiutarti lungo tutto l’iter per l’ottenimento del rimborso o del risarcimento.

Contattaci, anche tramite WhatsApp.

Nel frattempo prova il nostro apposito strumento di verifica del risarcimento per capire a quale tipo di compensazione hai diritto!

/

Biglietti aerei. Meglio prenotare il volo sui siti ufficiali delle compagnie

biglietti aerei online

Dove conviene prenotare i biglietti aerei? Spesso i passeggeri possono essere ingannati da offerte allettanti. Scopriamo perchè.

Una recente indagine condotta dal Centro Europeo Consumatori (CEC) in Italia ha cercato di capire se è più conveniente prenotare un volo da uno dei tanti siti di booking o direttamente da quello della compagnia aerea con cui si desidera volare. La risposta di questo studio è stata chiara: è meglio prenotare sui siti ufficiali dei vettori aerei.

  1. Spese di gestione elevate e commissioni aggiuntive: lievita il prezzo della prenotazione
  2. Niente Rimborso in caso di volo cancellato o in ritardo
  3. Reclamo Volo: affidarsi a veri esperti del settore

Se le offerte dei portali di prenotazione online sembrano essere piuttosto allettanti, non è detto che poi si risparmi davvero sull’acquisto dei biglietti aerei. Anzi, può essere persino più economico prenotare direttamente sul sito della compagnia aerea.

 

Spese di gestione elevate e commissioni aggiuntive: lievita il prezzo della prenotazione

Il Centro Europeo Consumatori e l’associazione a tutela del consumatore Verein für Konsumenteninformation (VKI), in Austria, hanno quindi effettuato una comparazione dei prezzi e hanno confermato questa tesi. Dopo aver effettuato delle ricerche sui principali siti di prenotazione hanno verificato che in 33 casi su 43 sarebbe stato più economico prenotare direttamente i biglietti aerei con la compagnia aerea.

In alcuni casi – scrivono sul sito – sono state riscontrate differenze di prezzo particolarmente significative: prenotando sul sito del vettore si sarebbe potuto risparmiare addirittura il 30% sul prezzo finale per l’acquisto del biglietto aereo. Oltre a non risparmiare sulla tariffa aerea, prenotare sui siti di booking online può avere ulteriori svantaggi. Prima di tutto le spese di gestione elevate e le commissioni aggiuntive fanno alzare il prezzo finale della prenotazione.

 

Biglietti aerei: niente rimborso in caso di volo cancellato o in ritardo

In secondo luogo, in caso di ritardo o cancellazione del volo spesso il rimborso è solo parziale se non addirittura assente nonostante la sentenza della Corte di Giustizia europea la quale ha stabilito che in caso di volo cancellato vanno rimborsate anche le commissioni trattenute da terzi nella vendita dei biglietti aerei.

Il terzo fattore da tenere a mente è che il più delle volte è molto difficile contattare il servizio clienti di questi portali di prenotazione di voli e, anche se si riesce a entrare in contatto con il servizio clienti, la risposta il più delle volte è che il portale agisce “solo” in veste di intermediario e quindi non può gestire il reclamo nonostante la compagnia aerea affermi proprio il contrario, scrive la CEC. Il tutto si conclude con una grossa perdita di tempo e di denaro.

 

Reclamo Volo: affidarsi a veri esperti del settore

Il consiglio degli esperti è quindi quello farsi tutelare e ricevere indennizzi dalle compagnie aeree tramite servizi di rimborsi aerei che operano in questo settore da molti anni e che hanno maturato esperienza e casi di successo elevati. Scegliere un team di esperti per gestire un reclamo aereo non è facile, specialmente se si tratta di portali poco conosciuti e poco affidabili.

Il servizio offerto dal team de ilMioVoloCancellato, che si occupa da anni di queste problematiche in maniera assolutamente gratuita, è lo strumento ideale per far valere i diritti e ottenere i rimborsi aerei o gli indennizzi spettano ai passeggeri quando le compagnie sono responsabili di disservizi e di disagi che possono compromettere un viaggio aereo di lavoro o una vacanza tanto desiderata, meglio evitare ulteriori brutte sorprese.

Se hai avuto un problema con la compagnia aerea e il tuo volo ha subìto un ritardo o è stato cancellato non preoccuparti, gli esperti de ilMioVoloCancellato sono al tuo servizio.

Invia subito una richiesta di assistenza compilando un semplice modulo di rimborso al volo oppure contattaci ai nostri recapiti, anche inviando un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con i voli e con le compagnie aeree.

/

Volo Milano Barcellona Vueling in ritardo di oltre tre ore

Ritardo Vueling attesa decollo volo
Photo: GM | ilMioVoloCancellato

Arrivo a Barcellona con più di tre ore di ritardo rispetto all’orario previsto. E’ quanto accaduto ai passeggeri prenotati sul volo Milano Barcellona VY6331 operato da Vueling il 14 dicembre 2022.

A causa di un problema riguardante la aerolinea spagnola Vueling, il volo Milano Barcellona El Prat è stato posticipato di oltre tre ore provocando disagi ai viaggiatori.

I passeggeri, costretti modificare i loro piani di viaggio, possono contare sull’aiuto e l’esperienza degli specialisti de ilMioVoloCancellato per ottenere da Vueling rimborsi e risarcimenti di 250€ come indennizzo per il ritardo del volo.

 

Problemi Vueling: il Regolamento EC261 del 2004

In caso di problemi con un volo a partire da situazioni di ritardo aereo, volo cancellato o negato imbarco per overbooking, la compagnia aerea inadempiente potrebbere essere tenuta a corrispondere un risarcimento in denaro ai passeggeri se ritenuta responsabile del disservizio causato ai passeggeri.

Il Regolamento Europeo EC261 del 2004 stabilisce i diritti dei passeggeri che riscontrano problemi e disservizi di questo tipo con le compagnie aeree definendo le forme di indennizzo che spettano a ciascun viaggiatori in caso di problemi.

Quando si verifica un problema che causa la ritardata partenza del volo e l’aereo arriva a destinazione con un ritardo uguale o superiore a ore, la compagnia aerea, se responsabile del disagio causato ai passeggeri, sarà tenuta ad erogare risarcimenti in denaro in base alla distanza percorsa dall’aereo.

A seconda della tratta aerea, si può avere diritto ad un risarcimento del volo che varia da 250 a 600 euro come indicato nella tabella rimborsi Vueling nella quale sono indicati i risarcimenti dei voli in denaro che spettano ai viaggiatori prenotati sul volo:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

In caso invece di problemi ai bagagli (bagaglio smarrito, bagaglio danneggiato, ritardo consegna bagaglio) si può avere diritto ad un risarcimento fino a 1200€ .

Per il grave ritardo del volo Milano Barcellona del 14 dicembre, ai passeggeri spetta un risarcimento Vueling di 250€ in quanto il volo è giunto a destinazione con oltre 3 ore di ritardo rispetto all’orario stabilito.

 

Volo Milano Barcellona VY6331: come fare reclamo per ottenere il rimborso Vueling

Il volo Vueling Barcellona Milano, previsto alle 10:10 di mercoledì 14 dicembre, è decollato soltanto dopo le 13 dall’aeroporto di Milano Malpensa giungendo a Barcellona con un ritardo complessivo di 3 ore e 23 minuti rispetto all’orario previsto.

A causa di questo ritardo, che ha costretto i passeggeri ad una lunga attesa all’interno dell’aeroporto della Malpensa, può spettare un rimborso Vueling come indennizzo per il disservizio subìto.

Nello specifico, il risarcimento Vueling previsto per il ritardo del volo Milano Barcellona, ammonta a 250€ da corrispondere a ciascun passeggero.

Per ottenere il risarcimento del volo Vueling sarà sufficiente inviare una richiesta compilando il seguente modulo di rimborso volo Vueling:

 

Aereo in ritardo: rimborso o risarcimento Vueling?

Spesso può capitare di confondere i rimborsi dei biglietti aerei con risarcimenti dei voli. Sono due diverse forme di indennizzo ma ogni viaggiatore potrebbe avere diritto a entrambi.

Vediamo nello specifico cosa si intende per rimborso del volo e risarcimento aereo a cosa ha diritto il passeggero in caso di problemi con Vueling.

  • Rimborso del biglietto Vueling: restituzione da parte di Vueling del totale speso per acquistare il biglietto aereo.
  • I passeggeri hanno sempre diritto al rimborso del biglietto specialmente se, dopo la cancellazione di un volo non gli sia stata offerta la riprotezione su un nuovo volo disponibile per raggiungere la destinazione finale del viaggio.

  • Risarcimento Vueling: cifra, quantificata in base alla tratta del volo, che spetta al passeggero in caso di volo in ritardo maggiore di tre ore, volo cancellato o negato imbarco per overbooking se la compagnia aerea Vueling è ritenuta responsabile del disservizio causato ai viaggiatori.

IlMioVoloCancellato.it sito specializzato dal 2014 in risarcimenti e rimborsi aerei, analizza i casi in cui spettano al passeggero sia il Rimborso Vueling del biglietto aereo sia i casi in cui si verificano ritardi, cancellazione dei voli e imbarco negato per overbooking.

Questi eventi possono prevedere l’erogazione di un congruo risarcimento in denaro da sommare ad un eventuale rimborso di altre spese sostenute dal passeggero a causa dei disservizi riscontrati con la compagnia aerea.

Può capitare infatti che i passeggeri si rivolgono alla compagnia aerea per chiedere il rimborso del biglietto aereo ma non sanno che potrebbero avere diritto anche un risarcimento Vueling fino a 600€ per i disservizi.

E’ importante controllare se si ha diritto non solo al rimborso del biglietto ma anche alla possibilità di ottnere un risarcimento Vueling. Non bisogna fare altro che inviare una richiesta di assistenza compilando il modulo di rimborso Vueling.

 

Rimborsi voli Vueling: viaggiatori tutelati senza spese

Tutto il supporto e l’assistenza offerta dagli esperti de ilMioVoloCancellato non prevedono trattenute di eventuali commissioni sul rimborso e sul risarcimento del volo.

Il Mio Volo Cancellato, a differenza di altri servizi che arrivano a trattenere anche il 50% di commissioni sul risarcimento del volo offre assistenza totalmente gratuita ed è una delle poche realtà, in Italia e in Europa, che aiuta i passeggeri ad ottenere i risarcimenti dalle compagnie aeree senza commissioni.

 

Rimborso Vueling facile e veloce con ilMioVoloCancellato

Inviare un reclamo aereo per ottenere un rimborso Vueling da soli non è facile anche perchè le compagnie aeree fanno di tutto per rendere difficile il percorso per i passeggeri nell’ottenere il rimborso o il risarcimento che gli spetta.

Le possibilità di successo, nel caso in cui il passeggero decida di agire da solo per ottenere un risarcimento Vueling per volo in ritardo o cancellato sono davvero basse.

Con l’aiuto dei nostri specialisti e alla loro decennale esperienza in diritto dei trasporti e il contatto diretto con le compagnie aeree, riuscirete ad ottenere facilmente e senza stress il rimborso Vueling che vi spetta.

Per ricevere tutte le informazioni su come ottenere un rimborso Vueling o su come funziona il servizio offerto da ilMioVoloCancellato, è possibile inviare un messaggio WhatsApp al numero 3713133394.

Non perdete tempo, il sito web Il Mio Volo Cancellato è a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza e informazioni sulla mancata assistenza e come ottenere un rimborso o un risarcimento in caso di problemi con Vueling e altre compagnie aeree.

/

Guida alle terme di Budapest

Terme di Budapest - Gellert

Le terme di Budapest sono una delle attrazioni più famose e amate della capitale ungherese che vanta il primato di maggior numero di bagni termali in Europa.

  1. Le terme più belle di Budapest
  2. Szechenyi Terme
  3. Gellert terme
  4. Lukacs terme
  5. Kiraly terme
  6. Rudas terme
  7. Voli per Budapest: viaggiare tutelati con ilMioVoloCancellato

Le terme più belle di Budapest

A partire dai Romani, gli antichi capirono il potenziale del territorio e iniziarono a costruire le prime terme. Solo dai primi decenni del 1900 però, Budapest cominciò a sfruttarne realmente il potenziale.

Alle terme di Budapest si effettuano incontri di ogni genere: dagli appuntamenti romantici alle feste di famiglia fino alle riunioni di affari. Non mancano momenti di svago come le partite di scacchi e un semplice relax in compagnia.

Ecco una breve guida alle terme più belle di Budapest per scegliere quelle più adatte a voi e godervi la vostra vacanza nella meravigliosa capitale dell’Ungheria.

 

Szechenyi Terme

Terme Szechenyi

Le terme Szechenyi sono tra le più grandi d’Europa. Attive dal 1881, si trovano all’interno del parco pubblico Varosliget.

L’enorme piscina esterna è aperta tutto l’anno. Perfetta per rilassarsi al caldo durante i mesi invernali, ma anche con la bella stagione.

Per chi ama i pool party, in alcune occasioni alle terme Szechenyi vengono organizzati dei party notturni dove si balla in piscina fino alle prime ore del mattino.

 

Gellert terme

Terme Gellert

Le terme Gellert si trovano nel centro di Budapest. Sono costruite in in stile liberty e al loro interno vantano una collezione di mosaici, ceramiche, vetrate colorate e statue.

Le terme di Gellert furono particolarmente amate durante il dominio ottomano perché le loro acque erano considerate le più calde di Budapest. Forse una delle più belle terme di Budapest.

 

Lukacs terme

Lukacs-terme
Inizialmente le terme Lucaks erano utilizzate per la cura degli infermi; ora sono diventate dei centri di benessere molto amati tra turisti e residenti.

Si dice che l’acqua minerale delle terme di Lukacs abbia degli effetti particolarmente benefici su stomaco e intestino. Anche ai bagni termali Lukacs vengono organizzati pool party notturni per giovani, in alcune occasioni.

 

Kiraly terme

Terme Kiraly
Queste terme, il cui nome in lingua ungherese vuol dire “re”, non avendo una diretta sorgente di acqua calda, sono collegate con un acquedotto a quelle dei Bagni termali Lukacs.

Molto caratteristiche la cupola e la piscina di forma ottagonale.

 

Rudas terme

Terme Rudas
Le bellissime terme Rudas sono di origine ottomana.

L’atmosfera è magica grazie alla luce che filtra dalle vetrate colorate e alla suggestiva cupola che ricopre la vasca ottagonale. I bagni termali Rudas si trovano in una posizione molto centrale della città e sono quindi particolarmente comodi da raggiungere.

Sono note al pubblico perchè usate nel 1988 come set del film “Red Hat”, con Arnold Schwarzenegger e James Belushi.

 

Voli per Budapest: viaggiare tutelati con ilMioVoloCancellato

Se siete pronti per scoprire le migliori terme di Budapest, cercate subito i voli low cost per Budapest. Ryanair e Wizz air, per esempio, effettuano voli diretti per la capitale ungherese con partenza da diverse città italiane ma si può scegliere il volo conviente grazie a Skyscanner, il motore di ricerca per voli aerei che raccoglie e restituisce costi, date e orari dei voli di tutte le compagnie aeree, dalle tradizionali alle low cost.

In caso di problemi, ritardi o cancellazione dei voli, ilMioVoloCancellato – team di esperti in rimborsi e risarcimenti aerei, è al servizio dei passeggeri per aiutarli ad ottenere un eventuale indennizzo in maniera gratuita.

Se avete avuto un problema con la compagnia aerea o il volo ha subìto un ritardo o è stato cancellato non preoccupatevi, gli esperti de ilMioVoloCancellato sono al vostro servizio.

Inviate subito una richiesta di assistenza compilando un semplice modulo di rimborso al volo oppure contattateci ai nostri recapiti anche inviando un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con i voli e le compagnie aeree.

/

Cos’è Skyscanner e come funziona: è affidabile o no?

Skyscanner quanto è affidabile?
Photo: Hideta Hamano | CC BY-NC-ND 2.0

Negli ultimi anni viaggiare in aereo è diventato sempre più facile grazie al proliferare degli aggregatori di voli il cui più celebre rappresentante è Skyscanner.

Se ti è capitato di cercare orari, costi e disponibilità di un volo sicuramente ti sarai imbattuto in questo sito, diffusissimo ormai nelle ricerche di viaggio online per la qualità dei risultati che offre e la versatilità dei servizi offerti.

Cerchiamo quindi di capire come si usa Skyscanner, se è affidabile, come fare a prenotare su Skyscanner, le opinioni degli utenti e molto altro.

  1. Cos’è Skyscanner?
  2. Come usare Skyscanner
  3. Vuoi una vacanza che ti sorprenda? Non scegliere la destinazione
  4. Skyscanner è affidabile?

 

Cos’è Skyscanner?

Come appena spiegato si tratta di un motore di ricerca per voli aerei che sonda la rete e, in base alle impostazioni fornite al sito, estrapola, raccoglie e restituisce costi, date e orari dei voli di tutte le compagnie aeree sia tradizionali di linea che low cost, e li ordina in base a una parametrizzazione scelta dall’utente avendo cura, però, di mostrare subito “il migliore”, “il più economico” e “il più veloce”.

Skyscanner funziona come un aggregatore di dati: questo significa che raccoglie tutte le informazioni sui voli ma non vende i biglietti, rimandando, invece, l’utente alla pagina del vettore aereo del volo che si è scelto di prenotare.

 

Come usare Skyscanner

Capire come si usa Skyscanner è molto semplice e intuitivo, basta inserire il luogo di partenza, quello di arrivo e le date entro cui si desidera viaggiare. Cliccando su “Cerca voli” dovrai attendere solo qualche istante per avere i risultati della ricerca che potrà essere raffinata includendo solo i voli diretti o ampliata espandendo la selezione anche agli aeroporti vicini a quelli indicati. 

I voli compariranno in ordine di costo e cliccando su “Prenota” verrai reindirizzato alla pagina della compagnia aerea con cui potrai concludere la prenotazione.

 
E se non conosci la data di partenza? Te lo dice Skyscanner quando prenotare.
Proprio così. Se sai già dove e vuoi andare ma non hai ancora deciso quando partire puoi selezionare l’opzione “tutto il mese” che compare nella tab di inserimento della data di partenza e vedere i costi dei voli per il mese prescelto. La schermata ti restituirà a colpo d’occhio i voli più convenienti del mese (evidenziati in rosso). A questo punto potrai selezionare il più vantaggioso in base alle tue esigenze di tempo e prezzo.

Cliccando sulla tab “Grafico” potrai scorrere l’andamento dei prezzi mese per mese ed avere una panoramica dei costi su tutto l’anno.

 

Vuoi una vacanza che ti sorprenda? Non scegliere la destinazione.

Ora che hai capito come si compra su Skyscanner nella sua versione più semplice, passiamo alla modalità che ti consente di organizzare una vacanza all’insegna della sorpresa.

Può succedere, infatti, che invece che tentare di capire come cercare i voli su Skyscanner si decida di lasciar fare al motore di ricerca e affidarsi al caso

Il tool, infatti, prevede la possibilità di lasciare aperta la destinazione di volo.

Se conosci già le date del tuo viaggio ma sei ancora incerto sul luogo che vuoi visitare, imposta l’aeroporto (o la città) di partenza e poi scegli l’opzione “Ovunque” che compare quando clicchi sulla tab della destinazione.

Apparirà una lista di destinazioni ordinata per nazione ed entrando nello specifico di ogni paese potrai vedere le diverse città che potrai raggiungere partendo dall’aeroporto che hai indicato nelle date selezionate.

 

Skyscanner è affidabile?

In genere quando si tratta di prenotare su Skyscanner le opinioni degli utenti sono concordi sul fatto che il motore di ricerca è preciso e affidabile.

Più che chiedersi quanto è affidabile Skyscanner, però, vale la pena notare la completezza e la flessibilità di un servizio che sta implementando sempre più funzioni per regalare all’utente un’esperienza di viaggio il più soddisfacente possibile.

Oltre al volo, infatti Skyscanner offre la possibilità di prenotare anche l’hotel e, nel caso ce ne fosse bisogno, la macchina per gli spostamenti sul posto.

Se, dopo aver selezionato le date e i luoghi di arrivo e partenza, ti sposti alla tab “Hotel”, partirà in automatico una ricerca focalizzata sulle strutture ricettive disponibili nel periodo indicato, tra cui potrai scegliere una sistemazione per il tuo viaggio.

La lista che comparirà sarà ordinata in base alla popolarità della struttura ma tu potrai scegliere di riordinarla in base ai tuoi bisogni (costo, numero di stelle, vicinanza al centro della città…).

 

Non è andata come speravi? Ci pensiamo noi

Come dicevamo Skyscanner è affidabile, ma si tratta comunque di un motore di ricerca e non è responsabile degli eventuali disguidi che possono verificarsi quando si vola.

La cancellazione del volo o il suo importante ritardo, così come il pericolo di un overbooking sono sempre possibili ma non per questo la vacanza deve essere rovinata.

Nel caso si verifichi una di queste eventualità puoi aver diritto a diverse forme di compensazione che variano in base all’entità del danno subito.

Oltre al risarcimento, infatti potresti risultare idoneo anche per il rimborso (se non ti è chiara la differenza tra questi due indennizzi leggi il nostro approfondimento).

Ci rendiamo conto, però, che la delusione e la frustrazione per l’occasione perduta o compromessa potrebbero turbare la concentrazione e l’attenzione richieste per l’avvio di un iter burocratico non sempre agevole e lineare.

Rivolgiti ai nostri esperti, allora, ti aiuteranno a districarti tra le pratiche necessarie consigliandoti sulle soluzioni più efficaci da adottare e fornendoti tutte le informazioni sui tuoi diritti come passeggero.

Nel frattempo usa il nostro apposito strumento di verifica per sapere se hai diritto al risarcimento fino a 600€.

Contattaci, puoi farlo anche tramite WhatsApp se hai bisogno di un consiglio veloce.

/

Volo in ritardo Lamezia Torino di Wizz Air: risarcimenti per ritardata partenza

Volo Wizz Air imbarco
Photo: Markus Winkler | Unsplash

Fermi all’interno dell’aeroporto Santa Eufemia di Lamezia per cinque ore in attesa della partenza del volo Wizz Air. E’ quando accaduto ai passeggeri del volo W6 5617 Lamezia Torino del 5 dicembre 2022.

A causa di un presunto guasto tecnico al velivolo della compagnia aerea Wizz Air, la partenza del volo W65617 è stata posticipata di molte ore con conseguente arrivo a Torino con molto ritardo.

I passeggeri, in contatto continuo con lo staff de ilMioVoloCancellato, sito di riferimento per i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Wizz air e altre compagnie aeree, hanno riferito che l’aereo è stato sottoposto ad intervento di manutenzione che ha ritardato la partenza del volo.

Per questo motivo, ogni passeggero potrebbe vedersi riconosciuta una compensazione pecuniaria Wizz Air come risarcimento per il ritardo del volo secondo quanto stabilito dal Regolamento UE261 per la tutela del viaggiatore.

Quando un aereo giunge a destinazione con oltre tre ore rispetto all’orario stabilito, i passeggeri giunti in ritardo potrebbero ricevere un indennizzo come previsto dal Regolamento CE261 che prevede diverse forme di assistenza e risarcimento in caso di problemi riguardanti ritardi aerei o cancellazione dei voli.

 

Wizz Air: Risarcimento per ritardo volo. Viaggiatori tutelati dal Regolamento EC261

In caso di problematiche relative a ritardi aerei, cancellazioni di voli e situazioni di negato imbarco (overbooking) senza preavviso e senza giustificato motivo, la compagnia aerea responsabile potrebbe essere tenuta a corrispondere un indennizzo ai passeggeri.

L’indennizzo, che può variare da 250 a 600 euro a seconda della tratta del volo, viene stabilito dal Regolamento CE261 del 2004 e potrebbe essere riconosciuto a ciascun passeggero come indicato nella tabella rimborsi voli Wizz air:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

Per la ritardata partenza del volo W65617 Lamezia Torino, operato da Wizz Air, potrebbero spettare da Wizz Air risarcimenti di 250€ a passeggero come indennizzo per ritardo aereo in quanto il volo è giunto a destinazione con oltre 3 ore di ritardo rispetto all’orario previsto.

 

Wizz Air rimborsi e risarcimenti, cosa spetta al passeggero?

Il Rimborso del biglietto Wizz Air non deve essere confuso con il Risarcimento del volo. Sebbene siano due forme di indennizzo che possono sembrare simili, ciascun passeggero può avere diritto a entrambe.

Con il termine WIZZ AIR RIMBORSI si fa riferimento alla restituzione della somma spesa per acquistare il biglietto aereo che avviene da parte della compagnia aerea.

Quando si parla invece di WIZZ AIR RISARCIMENTI si indica la somma, da quantificare in base alla tratta del volo, che spetta ai viaggiatori in caso di ritardo aereo di oltre tre ore, volo cancellato o negato imbarco per overbooking una volta verificato che è la compagnia aerea ad essere responsabile del disservizio.

Può capitare infatti che i passeggeri chiedano solo il rimborso del volo ma non sanno che potrebbe spettare anche un risarcimento aereo per i disservizi.
Si ricorda che il passeggero ha sempre diritto al rimborso del biglietto specialmente se, a seguito di un volo cancellato non gli sia stata offerta la riprotezione su nuovo volo per raggiungere la destinazione finale del suo viaggio.

Il rimborso del volo può essere riconosciuto anche se il viaggiatore ha rinunciato al volo per scelta personale a seguito di un grave ritardo.

IlMioVoloCancellato analizza tutti i casi possibili, sia quelli dove spetta il Rimborso Biglietto Wizz Air sia i casi di ritardo, imbarco negato e annullamento del volo che possono prevedere l’erogazione del risarcimento del volo da parte della compagnia aerea.

Inoltre, a questo risarcimento potrebbe essere riconosciuto anche il rimborso delle spese extra sostenute dal passeggero a causa dei disservizi con la compagnia.
E’ importante quindi verificare immediatamente se si ha diritto sia al rimborso che al risarcimento Wizz air inviando una richiesta di assistenza ai nostri esperti compilando il modulo per il rimborso del volo.

 

Wizz Air reclamo per ottenere il risarcimento del volo Lamezia Torino in ritardo

I passeggeri che hanno dovuto attendere quasi cinque ore prima di potersi imbarcare per Torino hanno segnalato il grave problema agli esperti dei risarcimenti e rimborsi aerei ilMioVoloCancellato chiedendo assistenza e informazioni riguardanti la possibilità di ottenere un risarcimento Wizz Air per il volo in ritardo.

Per presentare un reclamo nei confronti di Wizz Air e verificare se spetta il risarcimento per il ritardo del volo non bisogna fare altro che inviare una richiesta di assistenza compilando il seguente modulo di rimborso Wizz Air presente sul sito ilMioVoloCancellato:

Tutto il supporto e l’assistenza offerta da il Mio Volo Cancellato per ottenere il risarcimento Wizz air saranno forniti gratuitamente e senza costi per i passeggeri.

IlMioVoloCancellato infatti, a differenza di altri siti che offrono un servizio simile che trattengono fino al 50% di commissioni sul risarcimento aereo è tra i pochi servizi in Italia e in Europa che offre assistenza legale gratuita al 100% per aiutare i passeggeri ad ottenere integralmente il risarcimento del volo.

 

Viaggiatori Tutelati dai veri specialisti dei risarcimenti aerei

Inviare un reclamo aereo per ottenere un rimborso Wizz Air da soli non è facile anche perchè le compagnie aeree fanno di tutto per rendere difficile il percorso per i passeggeri nell’ottenere il rimborso o il risarcimento che gli spetta.

Di conseguenza, la possibilità di successo, nel caso in cui il passeggero decida di agire in autonomia per ottenere un rimborso per ritardo o cancellazione del volo, è davvero bassa.

Affidando il vostro reclamo a ilMioVoloCancellato potrete contare sull’esperienza decennale dei suoi esperti in diritto dei trasporti e ottenere quanto vi spetta.

Fate presto e non tergiversate, gli esperti del miglior sito per i rimborsi aerei – ilMioVoloCancellato.it faranno di tutto per farvi per ottenere il risarcimento Wizz Air in maniera completamente gratuita.

 

Assistenza Voli ilMioVoloCancellato

Per ricevere tutte le informazioni su come ottenere un rimborso Wizz Air o su come funziona il servizio offerto da ilMioVoloCancellato, è possibile inviare un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con WizzAir e altre compagnie aeree.

In pochi istanti un consulente dedicato sarà a disposizione dei viaggiatori che necessitano assistenza e informazioni su come procedere in caso di volo in ritardo o cancellato.

/

Ryanair Priority: cos’è l’imbarco prioritario e quali sono i suoi vantaggi

priority regular Ryanair
Photo: Bic (Wikimedia Commons), Handbagage bakken, CC BY-SA 4.0

Priority Regular Ryanair: Imbarco prioritario e altri vantaggi

Se ti stai preparando per volare con Ryanair probabilmente ti sarai chiesto se e quali bagagli è possibile portare a bordo e quali invece devono essere inviati alla stiva dell’aereo. Scopriamo le politiche priority regular Ryanair

  1. Priority Regular di Ryanair cos’è e quali sono i suoi vantaggi
  2. Bagaglio Priority Ryanair: ecco come funziona
  3. Politiche Ryanair Priority: costi e condizioni
  4. Vantaggi dell’imbarco Priority Ryanair

 

Priority Regular Ryanair cos’è e quali sono i suoi vantaggi

La maggior parte delle compagnie aeree, comprese quelle low cost, consente di portare con sé una borsa o uno zaino, ma spesso si rischia di far confusione sul fatto che sia concesso o meno caricare in cabina di volo anche una piccola valigia o un trolley dalle dimensioni ridotte.

Vediamo come si comporta il vettore irlandese e cosa significa Priority Regular per Ryanair.

 

Bagaglio Priority Ryanair: ecco come funziona

Quando si parla di voli Ryanair, con Priority si intende una modalità di imbarco che prevede l’accesso immediato alla cabina dell’aereo e la possibilità di portare con sé un bagaglio a mano aggiuntivo.

Nonostante tutti i cambiamenti introdotti dal Covid – 19 sulle regole e le modalità di volo, non è cambiato molto per quanto riguarda il trasporto dei bagagli. Le direttive stabilite dal vettore irlandese confermano che sull’aereo è possibile portare solo un piccolo zaino o una borsa che arrivi al massimo a 40 x 20 x 25 cm.

Questo, quantomeno, per i passeggeri Ryanair non Priority. Per tutti quelli che invece scelgono di aggiungere al costo del biglietto la tariffa prioritaria sarà possibile accedere alla cabina dell’aereo non appena l’imbarco si aprirà, precedendo la fila di passeggeri che non avranno acquistato questa opzione. L’acceso prioritario in cabina consente di accaparrarsi i posti sulla cappelliera e usarli per stivare il bagaglio aggiuntivo.

Il Priority Boarding di Ryanair, infatti, non consente solo di salire sull’aereo per primi, ma anche di portare con sé in cabina un secondo bagaglio oltre al piccolo zaino comunemente concesso a tutti i passeggeri.

 

Politiche Ryanair Priority: costi e condizioni

Se scegli l’imbarco Priority con Ryanair il costo del biglietto cambia. Si tratta di una piccola spesa di 6 euro che può salire a 8 euro se quest’opzione viene aggiunta al biglietto in un secondo momento.

Il Priority Boarding di Ryanair invece è compreso nelle trafiffe Plus, Flexi Plus e Family Plus.

L’imbarco prioritario permette di portare in cabina un bagaglio a mano un po’ più grande dello zaino o della borsa. Può trattarsi di un trolley, di una sacca o di un altro tipo di valigia che però non deve superare una determinata grandezza. Al massimo può misurare 55x40x20 cm.

 

Quando si acquista l’opzione Priority Regular Ryanair?

La scelta può essere fatta subito, al momento della prenotazione del volo, oppure in un secondo momento, che può arrivare fino a mezz’ora prima della partenza del volo. Il bagaglio Priority Ryanair, infatti può essere inserito anche durante il check-in.

Nel caso tu decida di passare all’opzione prioritaria in un momento successivo alla prenotazione del volo, il costo passerà da 6 a 8 euro e dovrà essere gestito tramite la sezione “Gestisci le partenze”.

 

Vantaggi dell’imbarco Priority Ryanair

Acquistare un imbarco bagaglio Priority con Ryanair ha degli indiscutibili vantaggi:

  • Innanzitutto potrai salire subito a bordo e scegliere i posti migliori.
  • Poi avrai a disposizione, una volta in cabina, il contenuto di un secondo bagaglio. Nel caso desideri avere con te qualcosa che non entra nel bagaglio piccolo come un cuscino o una coperta, l’opzione prioritaria è l’unica via. Anche nel caso tu debba trasportare oggetti fragili che devono essere maneggiati con cura è meglio poter avere sempre accanto il bagaglio che li contiene.
  • È importante considerare che, anche se sembra un costo aggiuntivo, il Priority Boarding di Ryanair consente invece di risparmiare qualche euro. Come abbiamo detto sopra questo servizio costa 6 euro, mentre l’addebito per un bagaglio a mano registrato ammonta a 8 euro.
  • La scelta prioritaria inoltre è da preferire se oltre a viaggiare leggero vuoi essere anche veloce perché una volta atterrato non dovrai attendere la consegna della valigia ai nastri trasportatori e potrai uscire direttamente dall’aeroporto.

Decidere di imbarcare in stiva il bagaglio a mano non Priority con Ryanair, invece, non è necessariamente svantaggioso, dipende dalle esigenze del singolo passeggero.

Se non hai particolari bisogni in merito agli oggetti da tenere con te in cabina o ai tempi di imbarco sull’aereo e uscita dall’aeroporto all’arrivo puoi tranquillamente stivare il bagaglio. Questa scelta ti consentirà anche di evitare inutili attese e problemi ai controlli di sicurezza dove non rischierai di essere bloccato per l’accidentale presenza nel secondo bagaglio a mano di bottiglie o altri oggetti che non possono entrare in cabina.

Se vuoi conoscere in maniera più dettagliata le regole sul bagaglio a mano nei voli Ryanair leggi il nostro approfondimento, mentre per le informazioni utili visita la pagina dedicata alla compagnia low cost irlandese.

 

Se invece hai avuto problemi con l’imbarco prioritario, se il tuo bagaglio è stato smarrito o è stato danneggiato contattaci anche con un messaggio WhatsApp. I nostri esperti ti aiuteranno nelle procedure per l’eventuale richiesta di rimborso e ti daranno tutte le informazioni di cui hai bisogno.

 

/

Dieci ore di attesa per tornare a Milano, grave ritardo Ryanair a Stansted

Aereo Ryanair in ritardo di notte
Photo: Stefan Woidig

Per motivi non specificati, un volo della compagnia compagnia aerea Ryanair, FR8264 Londra Stansted – Milano Malpensa del 28 novembre è decollato dallo scalo londinese con circa 10 ore di ritardo rispetto all’orario di partenza previsto.

Il volo FR8264 in partenza alle 14:55 è decollato solo in serata atterrando all’aeroporto internazionale di Milano Malpensa con 9 ore e 50 minuti di ritardo.

La lunga attesa, che ha preceduto l’imbarco sul volo, ha provocato gravi disagi ai viaggiatori rimasti bloccati per mezza giornata all’interno dell’aeroporto Stansted di Londra.

Nonostrante la lunga e snervante attesa, questo grave disagio può rivelarsi una opportunità per i passeggeri del volo Ryanair per ricevere un rimborso aereo come indennizzo per ritardata partenza.

Il rimborso del volo, previsto in caso di grave ritardo, viene stabilito dal Regolamento EC261/2004 per la tutela del viaggiatore. Può prevedere in alcuni casi, l’erogazione da parte della compagnia aerea di un risarcimento del volo che può arrivare fino a 600€.

Il Regolamento Europeo EC261 del 2004 stabilisce i doveri delle compagnie aeree e i diritti dei viaggiatori stabilendo le forme di indennizzo dovute dalla compagnia aerea che si rende responsabile di un grave ritardo aereo o di una cancellazione di un volo.

Sono oggetto di risarcimento aereo anche le situazioni di overbooking ovvero negato imbarco a causa di un numero inferiore di posti disponibili sull’aereo o di problemi al bagaglio.

In caso di perdita, smarrimento o danneggiamento del bagaglio, il risarcimento in denaro per il passeggero può arrivare fino a 1167,00 euro.

 

Voli Ryanair in ritardo: viaggiatori tutelati dal Regolamento EC261

Il Regolamento EC261 stabilisce i diritti dei passeggeri e prevede forme di assistenza, indennizzo e di rimborso da parte delle compagnie aeree quando i viaggiatori arrivano a destinazione con un ritardo di una certa entità.

A seguito di una ritardata partenza del volo, dovuto ad un problema tecnico o per da motivi operazionali della compagnia aerea, ciascun passeggero potrebbe essere eleggibile di un risarcimento volo in denaro.

La cifra che spetta al passeggero come indennizzo per il ritardo del volo, è quantificata in base alla tratta aerea e può arrivare ad un massimo di 600 euro come indicato nella tabella risarcimenti voli Ryanair:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

 

Risarcimento Ryanair per ritardo volo Londra Milano: come fare

Presentare il reclamo in autonomia, per ricevere un risarcimento o un rimborso del volo Ryanair in caso di grave ritardo non è facile.

Ryanair, come altre compagnie aeree, può rendere difficoltoso il percorso per il passeggero nel ricevere un risarcimento o un rimborso volo che può spettare invece di diritto.

Spesso vengono registrati malfunzionamenti alla App o al sito web della compagnia che complicano il percorso per il passeggero e riducono drasticamente le possibilità di ottenere il risarcimento volo che invece potrebbe spettare di diritto.

In soccorso dei passeggeri del trasporto aereo arriva “Il Mio Volo Cancellato“, un team di esperti in risarcimento e rimborso al volo che anni assiste da diversi anni i passeggeri del trasporto aereo.

ilMioVoloCancellato aiuta i viaggiatori a risolvere problemi con le compagnie aeree facendo ottenere un rimborso del volo o un risarcimento a seconda dei casi che si sono verificati.

Grazie all’esperienza pluriennale del suo staff e al contatto diretto con le principali compagnie aeree, gli esperti consulenti de ilMioVoloCancellato renderanno semplice e veloce il percorso per i viaggiatori nel formulare il reclamo Ryanair per ritardo del volo per ottenere gratis e in breve tempo il risarcimento per volo in ritardo come previsto dal Regolamento EC261 e dalla Carta dei Diritti dei Passeggeri.

 

Rimborsi aerei, indennizzi e compensazioni Ryanair: a cosa ha diritto il passeggero?

Dopo un ritardo o una cancellazione di un volo può capitare che i passeggeri chiedano solo il rimborso del biglietto aereo ma non sanno che potrebbe spettare anche il risarcimento del volo per i disservizi subìti.

Rimborso volo e risarcimento sono due diverse forme di indennizzo ma ogni viaggiatore potrebbe avere diritto a entrambi. In caso di problemi con Ryanair il viaggiatore potrebbe aver diritto ad un:

  • Rimborso Ryanair del biglietto: restituzione da parte della compagnia aerea irlandese della cifra spesa per acquistare il biglietto aereo.
  • Va sottolineato che i passeggeri hanno sempre diritto al rimborso del biglietto Ryanair specialmente se, a seguito della cancellazione, non è stata offerta la ricollocazione su un altro volo disponibile per raggiungere la destinazione finale del viaggio.

  • Risarcimento volo Ryanair: indica la somma, definita in base alla tratta del volo, che spetta al passeggero quando si verificano problemi come: ritardo aereo di almeno tre ore, volo cancellato o negato imbarco per overbooking quando le responsabilità dei disservizi al passeggero sono cagionati dalla compagnia aerea.

Sul sito web per i rimborsi dei voli ilMioVoloCancellato.it si può verificare facilmente se si ha diritto al risarcimento del volo Ryanair. E’ possibile farlo inviando una semplice richiesta di assistenza al team di esperti compilando il modulo di rimborso volo Ryanair:

Inoltre, la app gratuita presente sul sito ilMioVoloCancellato.it calcolerà l’ammontare del risarcimento aereo che può spettarvi come rimborso o indennizzo del volo per i disservizi riscontrati con la compagnia aerea.

 

Spese extra durante l’attesa del volo: spetta un rimborso da Ryanair?

Oltre alla possibilità di ottenere un risarcimento del volo per i disservizi indicati, ci può essere anche l’eventualità di ottenere il rimborso delle spese extra sostenute dal passeggero per l’acquisto di pasti, bevande durante l’attesa del volo rinviato per il ritardo.

Inoltre, l’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi (treno, taxi, noleggio auto) che si sono resi necessari per raggiungere la destinazione finale del viaggio a causa del ritardo del volo e altri problemi riscontrati con la compagnia aerea, possono essere oggetto di ulteriore rimborso.

E’ importante quindi conservare fatture o scontrini di tutte le spese sostenute per consentire a ilMioVoloCancellato di ottenere anche il rimborso delle spese extra dovute a causa della ritardata partenza dell’aereo.

 

Indennizzi aerei: viaggiatori tutelati dai migliori esperti nel rimborso al volo

Affidando il reclamo aereo a ilMioVoloCancellato.it potrete contare sulla professionalità del team e ottenere quanto vi spetta di diritto sia in termini di rimborso volo che in caso di risarcimento Ryanair per aereo in ritardo.

Esperienza decennale: sarete assistiti dai migliori specialisti in diritto dei trasporti per ottenere in poco tempo il giusto indennizzo Ryanair che vi spetta in maniera del tutto gratuita.

 
Rimborso Volo Ryanair: assistenza e informazioni: tutte le informazioni sul servizio offerto da ilMioVoloCancellato.it, possono essere ottenute inviando un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 che è a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Ryanair o altre compagnie aeree.

 

Rimborsi aerei: risarcimenti integrale senza costi

Tutta l’assistenza e il supporto fornito dagli specialisti dei rimborsi aerei ilMioVoloCancellato per ottenere il risarcimento del volo Ryanair saranno forniti gratuitamente e senza costi per i passeggeri.

IlMioVoloCancellato è un servizio efficiente, facile e veloce che vanta innumerevoli tentativi di imitazione avvenuti nel corso degli ultimi anni.

E’ completamente gratuito e senza costi, è tra i pochi servizi in Europa ad offrire da sempre assistenza gratuita al 100% ai passeggeri per supportarli ed aiutarli ad ottenere il risarcimento del volo che gli spetta senza trattenere costi o commissioni.

Inviate subito la vostra richiesta di indennizzo Ryanair, siete sul miglior sito per ottenere i rimborsi e i risarcimenti aerei.

/

Volo Ryanair Cagliari Bergamo posticipato di molte ore, passeggeri infuriati

Ryanair in ritardo fermo in pista

Per un problema di natura tecnica, il volo della compagnia aerea Ryanair Cagliari Bergamo FR4420 del 27 novembre è decollato dall’aeroporto Elmas di Caglairi con più di 4 ore di ritardo rispetto all’orario di partenza stabilito provocando gravi disagi ai passeggeri.

Il volo Ryanair FR 4420 in partenza alle 11:30 è decollato solo nel pomeriggio atterrando all’aeroporto internazionale di Bergamo Orio al Serio con un ritardo volo complessivo di 4 ore e 18 minuti mandando su tutte le furie i passeggeri prenotati sul volo Ryanair.

 

Ritardo Ryanair volo Cagliari bergamo: come farsi risarcire

La lunga attesa per imbarcarsi sul volo Ryanair Cagliari Bergamo potrebbe essere ripagata con l’erogazione da parte di Ryanair di una compensazione pecuniaria come indennizzo per la ritardata partenza e il disagio subìto come stabilito dal Regolamento UE 261 del 2004.

In caso di ritardo aereo di una certa entità infatti, c’è la possibilità per il viaggiatore di ottenere un risarcimento del volo per il disservizio se la compagnia è ritenuta responsabile del differimento del volo.

A stabilirlo è il Regolamento EC261/2004 per la tutela del viaggiatore. Esso può prevedere un indennizzo che può arrivare fino a 600€ quando un aereo giunge a destinazione con almeno tre ore di ritardo.

Decine di passeggeri prenotati sul volo diretto a Bergamo hanno già avviato la pratica di rimborso con il Mio Volo Cancellato per ottenere l’indennizzo previsto a seguito del grave ritardo. Si è infatti ancora in tempo per farsi risarcire e ottenere un Risarcimento Ryanair di 250€ come indennizzo per quanto accaduto.

Per avviare la pratica di rimborso e ottenere l’indennizzo Ryanair sarà sufficiente compilare il modulo presente sul sito e invare la documentazione necessaria. Tutto il supporto sarà fornito gratuitamente e senza costi.

Il Regolamento Europeo EC261 del 2004 stabilisce i doveri delle compagnie aeree e i diritti dei viaggiatori stabilendo le forme di indennizzo dovute da una compagnia aerea che si rende responsabile di un ritardo aereo o un volo cancellato ma anche in situazioni di overbooking ovvero negato imbarco a causa di un numero inferiore di posti disponibili sull’aereo.

Grazie a ilMioVoloCancellato.it potrete contare sull’esperienza decennale dei suoi consulenti e ottenere ciò che vi spetta di diritto sia in termini di rimborso volo che in caso di risarcimento Ryanair per il volo in ritardo.

 

Rimborso volo Ryanair: perchè affidarsi a ilMioVoloCancellato?

Presentare il reclamo in autonomia, per ricevere un risarcimento o un rimborso del volo Ryanair in caso di grave ritardo non è facile.

Ryanair, come altre compagnie aeree, può rendere difficoltoso il percorso per il passeggero nel ricevere un risarcimento o un rimborso volo che può spettare invece di diritto. Spesso vengono registrati malfunzionamenti alla app o al sito web della compagnia che riducono drasticamente le possibilità per il passeggero di ottenere il risarcimento volo sperato.

In soccorso dei passeggeri del trasporto aereo arriva il team di esperti di rimborso voli “Il Mio Volo Cancellato“, che circa 10 anni assiste i passeggeri del trasporto aereo e li aiuta a risolvere problemi con le compagnie aeree e ad ottenere un rimborso volo o un risarcimento a seconda dei casi.

Grazie all’esperienza pluriennale del suo staff e al contatto diretto con le principali compagnie aeree, gli esperti consulenti de ilMioVoloCancellato renderanno semplice e veloce il percorso per i viaggiatori nel formulare il reclamo aereo per ottenere in poco tempo il rimborso volo Ryanair per ritardo come previsto dal Regolamento EC261 e dalla Carta dei Diritti dei Passeggeri.

 

Risarcimento Volo: viaggiatori tutelati dal Regolamento EC261

Il Regolamento EC261 stabilisce i diritti dei passeggeri e prevede forme di assistenza, indennizzo e di rimborso da parte delle compagnie aeree quando i viaggiatori arrivano a destinazione con un ritardo di una certa entità.

A seguito di una ritardata partenza del volo, dovuto ad un problema tecnico o per motivi operativi che riguardano la compagnia aerea, ciascun passeggero potrebbe essere eleggibile di un risarcimento volo in denaro.

La compensazione pecuniaria per il ritardo del volo, è quantificata in base alla tratta aerea e può arrivare ad un massimo di 600 euro come indicato nella tabella risarcimenti voli Ryanair:

Voli fino a 1500 kmVoli fino a 3500 kmVoli oltre 3500 km
es. Napoli - Milanoes. Roma - Helsinkies. Roma - New York
250€400€600€

 

Rimborso aereo, indennizzo e compensazione Ryanair: a cosa ha diritto il passeggero?

Dopo un ritardo o una cancellazione di un volo può capitare che i passeggeri chiedano solo il rimborso del biglietto aereo ma non sanno che potrebbe spettare anche il risarcimento del volo per i disservizi subìti.

Rimborso volo e risarcimento sono due diverse forme di indennizzo ma ogni viaggiatore potrebbe avere diritto a tutte e due le cose. In caso di problemi con Ryanair il viaggiatore potrebbe aver diritto ad un:

  • Rimborso Ryanair del biglietto: restituzione da parte della compagnia aerea irlandese della cifra spesa per acquistare il biglietto aereo.
  • Va sottolineato che i passeggeri hanno sempre diritto al rimborso del biglietto Ryanair specialmente se, a seguito della cancellazione, non è stata offerta la ricollocazione su un altro volo disponibile per raggiungere la destinazione finale del viaggio.

  • Risarcimento volo Ryanair: indica la somma, definita in base alla tratta del volo, che spetta al passeggero quando si verificano problemi come: ritardo aereo di almeno tre ore, volo cancellato o negato imbarco per overbooking quando le responsabilità dei disservizi al passeggero sono cagionati dalla compagnia aerea.

Sul sito web per i rimborsi aerei ilMioVoloCancellato.it si può verificare facilmente se si ha diritto al risarcimento del volo Ryanair. E’ possibile farlo inviando una semplice richiesta di assistenza al team di esperti compilando il modulo di rimborso volo Ryanair:

Inoltre, la app gratuita presente sul sito ilMioVoloCancellato.it calcolerà l’ammontare del risarcimento aereo che può spettarvi come rimborso o indennizzo del volo per i disservizi riscontrati con la compagnia aerea.

 

Spese extra sostenute per il ritardo del volo: spetta un Rimborso?

Oltre alla possibilità di ottenere un risarcimento del volo per i disservizi indicati, ci può essere anche l’eventualità di ottenere il rimborso delle spese extra sostenute dal passeggero per l’acquisto di pasti, bevande durante l’attesa del volo rinviato per il ritardo.

Inoltre, l’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi (treno, taxi, noleggio auto) che si sono resi necessari per raggiungere la destinazione finale del viaggio a causa del ritardo del volo e altri problemi riscontrati con la compagnia aerea, possono essere oggetto di ulteriore rimborso.

E’ importante quindi conservare fatture o scontrini di tutte le spese sostenute per consentire a ilMioVoloCancellato di ottenere anche il rimborso delle spese extra dovute a causa della ritardata partenza dell’aereo.

 

Rimborsi aerei: viaggiatori tutelati dai migliori esperti

Affidando il reclamo aereo a ilMioVoloCancellato.it potrete contare sulla professionalità del team e ottenere quanto vi spetta di diritto sia in termini di rimborso volo che in caso di risarcimento Ryanair per aereo in ritardo.

Esperienza decennale: sarete assistiti dai migliori specialisti in diritto dei trasporti per ottenere in poco tempo il giusto indennizzo Ryanair che vi spetta in maniera del tutto gratuita.

 
Rimborso Volo Ryanair: assistenza e informazioni: tutte le informazioni sul servizio offerto da ilMioVoloCancellato.it, possono essere ottenute inviando un messaggio WhatsApp al numero 3713133394 che è a disposizione di tutti i passeggeri che necessitano assistenza in caso di problemi con Ryanair o altre compagnie aeree.

 

Reclamo Ryanair: risarcimento integrale senza costi

Tutta l’assistenza e il supporto fornito dagli specialisti dei rimborsi aerei ilMioVoloCancellato per ottenere il risarcimento del volo Ryanair saranno forniti gratuitamente e senza costi per i passeggeri.

IlMioVoloCancellato è un servizio efficiente, intuitivo e veloce che vanta innumerevoli tentativi di imitazione avvenuti nel corso degli ultimi anni.

E’ completamente gratuito e senza costi, è tra i pochi servizi in Europa ad offrire da sempre assistenza gratuita al 100% ai passeggeri al fine di riuscire ad ottenere per loro il risarcimento del volo senza trattenere costi o commissioni.

Inviate subito la vostra richiesta di rimborso volo Ryanair, siete sul miglior sito per ottenere i rimborsi e i risarcimenti aerei.